search

Il blog di Laura Pirovano: appunti di viaggio, segnalazioni di giardini, proposte di plant design

News in tema di corsi, convegni, fiere e altro ancora. Febbraio 2020

Giardini di Villa la Pergola. Crediti Archivio dei giardini

Corsi e convegni

Fiere e vivai

Giardini

Libri

  • 12-20 settembre torna la manifestazione biennale Editoria e giardini a villa Giulia di Pallanza.

Milano

  • 22 febbraio dalle 14.30 alle 17, I Navigli, Ieri – Oggi – Domani: Una passeggiata lungo la Cerchia interna dei Navigli. Alla scoperta di un progetto. da Palazzo Sormani Andreani Verri fino al Parco Papa Giovanni Paolo II
    (già Parco delle Basiliche). Appuntamento davanti alla Biblioteca Sormani. Costo visita 10 euro
    La visita sarà tenuta dall’architetto Andrea Cassone, Vicepresidente Associazione Riaprire i Navigli.
  • A seguito del contestato taglio di piante in via Bassini effettuato da Politecnico per la costruzione di un grande edificio assegnato all’istituto di Chimica, Il Comune di Milano, al fine di pervenire ad un programma operativo di interventi di risarcimento del danno lamentato, ha istituito uno specifico tavolo di lavoro. Per la Sezione di Milano di Italia Nostra i Consiglieri Francesca Marzotto Caotorta e Umberto Vascelli Vallara hanno partecipato al primo incontro del 22 gennaio, nel corso del quale si sono tracciate le prime linee programmatiche che privilegiano azioni organiche di attuazione di sistemi verdi in grado di fornire in ambito urbano prestazioni ecosistemiche complesse attente all’equilibrio delle componenti ambientali (suolo, aria e acqua), piuttosto che limitarsi a interventi puntualmente compensativi di piantumazione.
  • Il 30 gennaio è stata inaugurata ‘La botanica di BAM’ nuova rubrica mensile dedicata al patrimonio verde della Biblioteca degli Alberi.
    Protagoniste di questo primo appuntamento sono le betulle, con i versi inediti che la poetessa Vivian Lamarque ha voluto dedicare a BAM. Per info https://bam.milano.it
    Alle Betulle della Biblioteca degli Alberi di Vivian Lamarque
    Puoi incontrarle a gruppi/capelli bianchi e occhi di neve,/ridono tra loro le strane giovinette/coprendosi le bocche con le mani/dei rami. Se ti avvicini si fanno mute/e scontrose, ma quando dal nord/le raggiunge un vento di tramontana/gli danno subito del tu, fermati gli dicono,/notizie? novità? E gli affidano/1 legnetto e 2 perfette foglie ovate/sono le loro cartoline al mondo/verranno recapitate?
  • 11 marzo, ore 15, Italia nostra organizza: Villa Ghirlanda Silva, una Villa seicentesca e una mostra
    fotografica sul paesaggio lombardo. Guida culturale Giovanni Fossati. Ritrovo alle ore 14.30 all’esterno della fermata “Bignami” della M5; da qui si prosegue insieme con il tram numero 31 fino a Cinisello Balsamo alla fermata “Gramsci” che si trova a pochi metri da Villa Ghirlanda Silva. Serve il biglietto ATM da 2 euro. Per info  https://www.italianostramilano.org/wp-content/uploads/2020/02/IN-Villa-Seicentesca-.pdf

Ricerche

  • Myplant & Garden, la fiera professionale del verde che aprirà i battenti della VI edizione dal 26 al 28 febbraio a Fieramilano Rho, ha diffuso gli ultimi dati ufficiali della produzione orto-florovivaistica italiana diramati dal MIPAAF. Nel 2018 il valore della produzione italiana di fiori e piante è stimato in 2,57 miliardi di euro, pari al 4,7% della produzione agricola italiana a prezzi di base. Dopo la contrazione subita dall’intero comparto nell’ultimo decennio, per il secondo anno consecutivo i dati fotografano la crescita del florovivaismo italiano. La produzione è aumentata dell’1%: incremento per le piante in vaso (+0,3%) e il vivaismo (+1,7%), mentre canne e vimini hanno continuato a registrare un sensibile calo. Con le quote residuali derivanti da vasi, sementi, terricci e substrati, si superano i 3 miliardi euro di valore complessivo. Myplant cresce mercato florovivaismo Italia_Boom per export
  • Una ricerca, appena pubblicata sul Journal of Experimental Botany – “Mutations in orthologous PETALOSA TOE-type genes cause a dominant double-flower phenotype in phylogenetically distant eudicots-, ha rivelato che la “petalosità” di rose, garofani e petunie è dovuta a mutazioni genetiche naturali molto simili tra loro. La scoperta tutta italiana è frutto di una collaborazione tra l’Università Statale di Milano, dove è stata coordinata da Laura Rossini, docente di Genetica agraria al dipartimento di Scienze agrarie e ambientali, l’Istituto di biologia e biotecnologia agraria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibba), con il primo autore Stefano Gattolin, ed il Parco tecnologico padano di Lodi (PTP Science Park). Per saperne di più https://academic.oup.com/jxb/advance-article/doi/10.1093/jxb/eraa032/5710789

Siti web

  • L’Erbario dell’Università di Pisa è il primo in Italia che apre le sue porte al pubblico grazie alla tecnologia. Da alcune settimane nel Museo Botanico dell’Ateneo pisano (Via Luca Ghini 13 / Via Roma 56) sono infatti attive due postazioni multimediali, che permettono una visita virtuale fra le storiche collezioni di piante, corredate e arricchite da una serie di informazioni aggiuntive come provenienza geografica e data di raccolta. Gli stessi contenuti sono inoltre disponibili on line all’indirizzo http://erbario.unipi.it

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

Giardini in viaggio Laura Pirovano