search

Il blog di Laura Pirovano: appunti di viaggio, segnalazioni di giardini, proposte di plant design

Letto per voi. Guida ai vivai d’Italia

Giustino Ballato, Rossella Vayr, Guida ai vivai d’Italia. 259 viaggi nel verde, Add editore, 2021, 270 pp., 19 euro

Uno strumento molto utile che ci guida alla scoperta dei vivai italiani.
La guida è suddivisa per regioni e contiene per ogni azienda segnalata una descrizione accurata delle sue caratteristiche e delle principali collezioni offerte. Un indice alfabetico consente la rapida individuazione dei singoli vivai (un unico appunto: sarebbe preferibile nell’ordinamento alfabetico eliminare tutti gli articoli per agevolare il reperimento delle informazioni) e un indice delle principali tipologie di piante.
E’ quasi naturale che in una guida così ampia ci siano delle lacune, ma tuttavia mi sembra utile segnalarne alcune che ho potuto notare.
Tra i vivai produttori di erbacee annuali manca un vivaio molto interessante che offre annuali coltivate da semi non comuni: Società agricola Il Sumenzat di Bardello (VA).
Tra i vivai specializzati in arbusti (e non solo) mancano: Azienda floricola Il Giardino di Massimo Perazzi di Grignasco (NO), che presenta nelle serre e nel bel giardino molti arbusti ed erbacee anche insoliti (tra cui molte specie e varietà di abelie, aceri, berberis, camele, pieris…) e Azienda Agricola Spertini di Cittiglio (VA), un vivaio generalista che ha una bella collezione di camelie.

Infine un ultimo suggerimento per una eventuale riedizione: tra le tipologie di piante evidenzierei gli ellebori, gli aceri, i piccoli alberi, la topiaria.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

Giardini in viaggio Laura Pirovano