search

Il blog di Laura Pirovano: appunti di viaggio, segnalazioni di giardini, proposte di plant design

Ritorno a Masino, ottobre 2022

Tre giorni per il giardino a Masino, autunno 2022

Ho partecipato in qualità di giurata a questa edizione di ‘Tre giorni per il giardino’ che festeggia il 30° anniversario: il nostro gruppo di giurati aveva il compito di premiare l’esposizione più educativa e senza esitazione abbiamo dato il primo premio ad una new entry davvero notevole, il vivaio Miretti che ha sede nel cuneese. L’esposizione era non solo molto bella ma soprattutto molto formativa, sia per il percorso didattico tra gli arbusti da bacca tutti con QRcode, sia per la presentazione delle foglie con colorazioni autunnali e le bacche sia ornamentali che eduli.
Una menzione per Olga Flower’s farm con tanti semi di piante semplici presentate in barattoli di vetro.

Ecco alcune immagini

La premiazione del concorso

Vivaio Miretti: esposizione di foglie autunnali

Vivaio Miretti

Callicarpa dichotoma Issai, Vivaio Miretti

Zantoxylum simulans, Vivaio Miretti

Viburnum wrightii, Vivaio Miretti

Renato Ronco ha ricevuto un premio per Diospyros armata, un caco particlare, con rami apuntiti, piccoli frutti rossi e sempreverde, fino a 2 metri di altezza

Sempre molto bello lo stand di Erbario della Gorra con tante Rabdosia longituba, una erbacea da ombra con bella fioritura autunnale violetta

Olga Flower’s farm

I frutti di Dennis Roero di Botanical collections

Lo stand del Peccato vegetale

Sorbus Harrowiana, vivaio Miretti

Vivaio Fessia con la sua collezione di aceri giapponesi

Clematis sieboldii

 

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

Giardini in viaggio Laura Pirovano