search

Il blog di Laura Pirovano: appunti di viaggio, segnalazioni di giardini, proposte di plant design

Brevi gite estive

Uno scorcio scenografico del parco dell’Isola Madre

Estate di turismo di prossimità godendo del lago a Laveno e di piccole gite nei dintorni.
A Cerro ha sede il Museo della ceramica nel bellissimo palazzo Perabò e quest’anno oltre alla collezione (che merita assolutamente una visita) erano esposte altre opere della bravissima Antonia Campi provenienti da collezioni private e una singolare esposizione di un artista contemporaneo, Giorgio Laveri.
Ecco alcune immagini

Antonia Campi, MIDEC

dalla collezione permanente del MIDEC

Un’opera in ceramica di Giorgio Laveri

Sempre nei dintorni passeggiata lungo le sponde del lago da Ispra a Ranco nel Parco del Golfo della Quassa

Parco del Golfo della Quassa

Un’altra breve escursione al Sacromonte di Ghiffa della fine del 1600, con affaccio scenografico sulla sponda piemontese del lago Maggiore e vista delle Prealpi lombarde, che comprende tre cappelle, il santuario e un loggiato con via Crucis e cappelle.

Una delle cappelle del Sacromonte di Ghiffa

La vista dal Sacromonte

Una meta per me abituale è quella del parco botanico dell’Isola Madre, che questa estate era particolarmente affollata ma sempre suggestiva; ho potuto constatare che il cipresso del Kashmir si è egregiamente ristabilito e ha cominciato a riassumere la sua bella forma.

ISOLA MADRE CIPRESSO DEL KASHMIR

La terrazza delle protee

Un angolo che mi è sempre piaciuto molto

Infine sono andata a vedere più da vicino il Monte Rosa a Macugnaga

Vista del ghiacciaio del Monte Rosa

Un piccolo ponte di recente costruzione a Pecetto: molto semplice di legno e ferro

 

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

Giardini in viaggio Laura Pirovano