Tag: 'Silvia Ghirelli'

lug 18 2014

Intorno a Reggio Emilia con Silvia Ghirelli

Pubblicato da in "Giardini e luoghi"

Nel mese di giugno Silvia ha accompagnato un gruppetto di soci VerDiSegni alla scoperta di alcuni giardini da lei progettati intorno a Reggio Emilia.

La prima sosta è stata – rifocillati con meraviglioso erbazzone – al vivaio Minari fuori Parma, un vero paradiso dei bossi che Piergiorgio coltiva in grossi vasi larghi e bassi a  semisfera, una forma molto più bella della consueta palla che appare un pò troppo rigida e artificiale. I bossi vanno potati due volte l’anno, con una potatura leggera estiva (mai potare al sole) e una più decisa in ottobre. Per combattere la micidiale farfallina bianca dei bossi (piralide) Minari suggerisce come rimedio biologico Success a base di Spinosad, principio attivo derivante da un batterio (Saccharopolyspora spinosa) comunemente presente nel terreno. Intorno alle serre dei bossi un bell’assortimento di erbacee perenni e ortensie.

I vasi nei quali coltiva i bossi a semisfera

la grande serra con i bossi

Buxus Bleuer Heinz, dalle foglie quasi blu

Buxus Rakette ideale per siepi

Il bel giardino intorno al vivaio

Semplici sedute fatte di tralci di vite

Una sosta ha riguardato un giardino ancora in costruzione nel quale il tema, tecnicamente molto interessante, è quello dell’armatura con gabbioni di ferro ricoperti di geotessuto di un declivio molto scosceso tutto coltivato a vite; nelle tasche del geotessuto è stata piantata Lippia repens che dovrebbe coprire tutta l’area con la delicata fioritura primaverile e mantenendo le foglie nel periodo invernale. I percorsi carrabilki sono stati realizzati con prato armato. Molto belli i muretti a secco e la pavimentazione con pietre spezzate nel cemento.
Ecco alcune immagini

Particolare delle tasche con Lippia repens

Un’altra tappa a Montecchio ha riguardato un giardino privato realizzato una decina di anni fa e ora un pò abbandonato in attesa della vendita della proprietà: nonostante la manutenzione ormai ridotta molto bello e piacevole la struttura formata da ampie stanze arrotondate con una piccola successione di dolci balze di prato che conducono alla piscina (l’unica cosa che stona un pò come spesso le piscine nei giardini).

Una delle morbide stanze del giardino

le balze di prato che Silvia ha disegnato sdraiandosi sul terreno per trovare una posizione da sedia sdraio

Ecco silvia sdraiata su una delle balze

L’ultimo giardino è quello di Villa Arnò ad Albinea dove la proprietaria, Caroline Arnò, che ha collaborato con Silvia alla realizzazione del giardino, ha creato l’associazione Arte in orto con mostre, corsi e vari eventi.
Anche in questo caso un giardino a stanze con una profusione di rose, ormai sfiorite nel momento della nostra visita, bordure di perenni e un bell’orto disegnato con cassoni sopraelevati parzialmente racchiuso da una bella struttura di legno.

Un angolo del giardino d’ombra con una delle tante piccole sculture esposte nel giardino

L’edificio, un castelletto neoclassico con le piacevoli bordure di ortensie e di hoste in vaso.

Hemerocallis e rose davanti alla dimora principale

L’orto in un disegno di Silvia Ghirelli

La struttura pergola di legno di castagno che circonda l’orto e la piccola stanza da pranzo all’aperto

Quattro catalpe nane (bungei) ombreggiano la tavolta da pranzo

Lungo il percorso del nostro piccolo viaggio abbiamo incontrato uno stupendo viale con due filari di gelsi secolari: davvero memorabile

Nessun commento

set 20 2013

Due installazioni di Silvia Ghirelli

Pubblicato da in "News"

Installazione di Silvia Ghirelli a “Bucolica”. Foto Paolo Burani

Segnalo due recenti installazioni ideate dalla paesaggista Silvia Ghirelli, perchè entrambe mi sembrano proposte molto originali e che possono fornire spunti interessanti come non sempre avviene dei progetti di natura effimera.

In occasione della recente manifestazione tenutasi a Vapri d’Adda sul vivere country “Bucolica, Silvia ha creato una bellissima scenografia per l’espositore di vecchi oggetti curiosi “All’origine” con il contributo del vivaista Pier Giorgio Minari di Parma.
Negli angoli del bel cortile una scenografia alla Wirtz con tanti vasi con bossi a sfera collocati a differenti altezze. Una idea da tenere presente per la realizzazione di piccoli cortili urbani
Ecco le belle foto scattate da Paolo Burani, naturalista e fotografo, collaboratore dello Studio Ghirelli.

Bucolica. progetto Silvia Ghirelli, foto Paolo Burani

Bucolica. progetto Silvia Ghirelli, foto Paolo Burani

Bucolica. progetto Silvia Ghirelli, foto Paolo Burani

Bucolica. progetto Silvia Ghirelli, foto Paolo Burani

Silvia spunta da una delle due immense e stupende magnolie nel giardino della villa che ospitava Bucolica

A Padova nel grande salone che ospitava il Forum internazionale “Eco Tech Green” organizzato all’interno della fiera il 13 settembre scorso, Silvia si è trovata a risolvere un problema che avrebbe messo in ginocchio ciunque. All’ultimo momento per motivi indipendenti da lei non è stato possibile disporre delle numerose piante (alberi e arbusti) che aveva proposto per l’installazione. Ecco allora l’idea, che a mio parere si è rivelata vincente come messaggio in tempi di crisi di risorse, non ultima l’acqua: disegnare semplicemente il prato come un grande parterre e prevedere per i partecipanti un picnic con coperte colorate come un piccolo “dejeuner sur l’herbe”.
Ecco alcune immagini:

Un commento presente

ott 10 2012

Archi e parchi, Mercante in fiera

Pubblicato da in "plant design"

Il progetto di Silvia Ghirelli

Archi e parchi è la sezione di Mercante in fiera – la mostra mercato di antiquariato e collezionismo di Parma – dedicata agli oggetti e mobili outdoor. Quest’anno questa sezione della fiera è stata disegnata dalla paesaggista Silvia Ghirelli che ha creato una serie di isole vegetali, molto leggere e soffici con tanti angoli per sedersi, mangiare e chiacchierare. Devo dire che rispetto agli altri padiglioni della fiera, un pò claustrofobici come in ogni manifestazione del genere, la sezione di Archi e parchi spiccava per la piacevolezza e la voglia di sostare.

Archi e parchi mercante in fiera

Archi e parchi mercante in fiera

Alcuni degli oggetti proposti da All’origine, di Imola

Nessun commento

set 21 2012

Mostre, incontri, blog e altro ancora

Pubblicato da in "News"

  • Villa Taranto: che disastro!
    Lo scorso agosto una tromba d’aria ha devastato il bellissimo tesoro botanico di Villa Taranto : oltre 250 alberi sono stati letteralmente sradicati e quasi tutti gli altri seriamente danneggiati.
    Un mio amico fotografo, Alberto Callari, ha fatto un sopralluogo facendo un servizio fotografico che sarà pubblicato sulla rivista Acer.
    Pubblico qualche immagine firmata da Callari

    Alberto Callari Villa Taranto dopo la tromba d’aria

    Alberto Callari, Villa Taranto dopo la tromba d’aria

    Alberto Callari, Villa Taranto dopo la tromba d’aria: giardinieri al lavoro per gli abbattimenti

  • Lo scorso 6 settembre è stato presentato al festival della Letteratura di Mantova Garmed, il network dei giardini mediterranei, con capofila l’Università di Catania; si tratta di un progetto dell’Unione europea che mette in rete 18 giardini di Malta e del Sud della Sicilia e che ha al suo centro il verde del bacino del sud del Mediterraneo oggi a rischio. Per informazioni http://www.gardmed.org – Pia Meda, ufficio stampa tel 02/422371
  • Il 13 settembre nell’ambito del Flormart di Padova si è svolta la cerimonia di premiazione della tredicesima edizione del Premio “La città per il verde” dedicato ai comuni e alle province verdi d’Italia. Tra gli oltre 200 progetti selezionati, ad aggiudicarsi il premio nelle cinque categorie, sono: Berlingo (BS), Luino (VA), Treviglio (BG), Padova e la Provincia di Perugia. Un premio speciale dedicato ai Parchi regionali è stato inoltre assegnato al Parco Spina Verde (Lombardia).
    Per maggiori informazioi http://www.ilverdeeditoriale.com/citta_verde.aspx
  • Saldi al vivaio Coccetti di Lisanza (Sesto Calende): per tutto il mese di settembre: sconto del 20% su arbusti e perenni e del 40% su alcuni arbusti in vaso, tra cui berberis, Chaenomeles, bossi, Syringa x persica
  • Nella prossima edizione di Mercante in fiera – mostra di modernariato, antichità e collezionismo – che si terrà alla Fiera di Parma dal 29 settembre al 7 ottobre, ci sarà un nuovo spazio “Archi e parchi” concepito dalla paesaggista Silvia Ghirelli. Si tratta, negli intenti della sua ideatrice, di un luogo unico, dove l’allestimento deve condurre a un momento di riflessione e dove “i collezionisti per la prima volta non saranno separati,come chiusi in una loro stanza privata,ma l’allestimento li condurrà ad esporre i loro oggetti in un unico paesaggio, un bosco che accoglie frammenti di spazio dove i materiali originali e naturali,ferro/pietre/legni/vetri…ci parleranno del loro tempo immersi in un bosco suggestivo”. Silvia Ghirelli: http://www.silviaghirelli.it
  • · Segnalo due interessanti blog
    - thinking gardens (http://thinkingardens.co.uk/), “for people who want more than gardening in gardens”, un sito ideato dal fotografo Charles Hawen e dalla scrittrice e giornalista Anne Wareham,che contiene interessanti contributi a cura di esperti e giornalisti prevalentemente inglesi. Ad esempio sul ruolo del garden designer da leggere Tim Richardson http://veddw.com/reviews/can-professional-designers-really-hope-to-emulate-those-for-whom-a-garden-is-a-lifes-work-by-tim-richardson/
    - Mercurellis http://mercurellis.blogspot.it/
    Il blog di una garden designer italiana di stanza a Londra: si trovano commenti sulle iniziative londinesi
  • Dal sito http://www.homoradix.com di Tiziano Fratus è scaricabile gratuitamente il dossier “Sequoie del nord-ovest”, itinerari per visitare le sequoie monumentali di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta.
  • Sono stati pubblicati i dati definitivi del VI Censimento generale dell’agricoltura, con una fotografia molto articolata del settore in Italia. Per maggiori informazioni :
    http://censimentoagricoltura.istat.it/index.php?id=73·
  • Nei giorni 12 e 13 ottobre presso il bed&breakfast Casa del Lauro  si tiene un miniseminario sulle siepi, con quattro relatori, LivioPoldini, Paolo Gaspari, Luigi Ghizzo e Gianni Mainardis, con quattro differenti approcci. Il seminario è residenziale e la quota prevista è di 90 euro a persona.
  • Lungo la striscia demilitarizzata che divide le due Coree è nato un parco unico per la flora e per la fauna, tanto che l’Unesco vorrebbe proclamarlo patrimonio dell’umanità. Ma Pyongyang non dà il via libera. Vedi articolo integrale
  • Ecco gli appuntament autunnali della Casa degli alfieri di Lorenza Zambon:
    domenica 30 settembre ore 16  Lezioni di giardinaggio planetario, Rivanazzano Terme (PV), Giardino villa Di San Pietro, nell’ambito delle Giornate europee del patrimonio 2012 
    martedì 2 e mercoledì 3 ottobre, Lezioni di giardinaggio planetario,Sondrio, matinèe nell’ambito di Sondrio Film Festival, www.sondriofestival.it
    sabato 6 ottobre, Lezioni di giardinaggio planetario, Treviso,
    dal 11 al 14 ottobre, Lezioni di giardinaggio planetario, Roma, Scuderie di Casa dei Teatri,
    Villa Pamphilj, Largo San Pancrazio
    per info dettagliate:casa degli alfieriteatro e natura di Lorenza Zambon , lorenza.zambon@casadeglialfieri.it, tel 0141/292583

Nessun commento