Tag: 'Atene'

gen 09 2018

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Testo e foto Antonio Lazzaretto

Pubblicato da in "Giardini e luoghi"

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros  Niarchos Foundation. Kallithea, Atene.

Tra le spiagge di Palaio Faliro e il porto del Pireo, il grande spazio verde precedentemente occupato dall’ippodromo è stato scelto una decina d’anni fa dalla Stavros Niarchos Foundation per la realizzazione del Cultural Centre, il cui progetto è stato affidato a Renzo Piano, selezionato tra alcuni studi di fama internazionale. L’intervento, del valore di circa 600 milioni di euro, è costituito da un parco pubblico, dalla Biblioteca Nazionale e dal Teatro dell’opera di Atene, su un’area di 170.000 mq.

La costruzione dell’opera, iniziata nel 2008, è stata perfettamente realizzata e terminata nel 2016 nel rispetto dei tempi previsti. Attualmente è funzionante il Teatro dell’Opera e sono disponibili alcuni spazi dedicati alle sale di lettura della Biblioteca Nazionale di cui risultano però ancora vuoti gli scaffali in legno che dovranno ricevere i 750.000 volumi della vecchia sede costruita nel 1902 nel centro di Atene a fianco all’Università e all’Accademia.

Il parco, disegnato in collaborazione con la paesaggista Deborah Nevins, è l’elemento caratterizzante dell’intero intervento: si sviluppa su di un grande piano inclinato che dalla quota della strada conduce attraverso una serie di percorsi diversificati, fino ad una terrazza posta in copertura all’edificio, da cui si gode una straordinaria vista, verso il mare e le isole di fronte e verso l’Acropoli alle spalle, con cui evidentemente  Piano instaura una chiara relazione paesaggistica. La terrazza con una spaziosa sala vetrata con bar è coperta da una grande lastra bianca di 100×100 metri sostenuta da 30 colonne in acciaio controventate da tiranti in cavo d’acciaio dall’aspetto fortemente “navale”. L’estradosso della copertura è interamente dedicato a 10.000 mq di pannelli fotovoltaici. Il giardino è costituito da piante mediterranee quali lavanda, rosmarino, timo, e da centinaia di ulivi  cresciuti in vivaio è successivamente trapiantati. Una parte del parco è dedicata agli orti. Un grande campo di graminacee costituisce la soglia verso il terrazzo panoramico dell’ultima parte del giardino posta direttamente in copertura ai 6 piani dell’edificio. Un ascensore vetrato permette di accedere dall’alto ai diversi piani sottostanti e di raggiungere la Agorà su cui affacciano gli ingressi principali della Biblioteca e del Teatro posti di fronte al canale artificiale che costeggia tutta la rampa-giardino e costituisce un altro importante elemento riconoscibile del progetto.

Antonio Lazzaretto, architetto.  Sito web http://www.antoniolazzaretto.it. Progettazione giardini  http://www.quadrifoglia.it/

Galleria di immagini

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

 

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

Stavros Niarchos Foundation. Kallithea, Atene. Foto A. Lazzaretto

 

Nessun commento