giu 05 2011

Planting paradise: una mostra dedicata ai lavori del paesaggista Tom Stuart Smith al museo di Garden History

Pubblicato da alle 6:59 pm nella Giardini e luoghi

 Segnalo una mostra molto interessante che ho visto in quel luogo un pò magico che è il Museum of Garden History di Londra – che ha come sede la chiesa sconsacrara St. Mary-at-Lameth –  con un suggestivo piccolo giardino, che si trova sulle rive del Tamigi non lontano da Westminster Bridge; la mostra sarà aperta fino al 29 agosto (per informazioni si rinvia al sito http://www.museumgardenhistory.org/exhibitions/, per notizie su Tom Stuart Smith rimando al suo sito http://www.tomstuartsmith.co.uk/).
Ecco alcune immagini del giardino

Una descrizione del giardino creato nel 1980 e restaurato recentemente

Giardino del Museo

Un angolo suggestivo del giardino

Una seduta ricoperta da Euonymus fortunei Silver Queen

Una bella successione di siepi di tasso in forma a creare una cortina scenografica

La mostra del famoso paesaggista inglese, pluridecorato al Chelsea Flower Show, oltre all’interesse dovuto ai bellissimi progetti di Tom Stuart Smith, di diverso stile e di scale differenti, si segnala per il modo molto efficace e documentato di presentare il lavoro progettuale di un paesaggista: per ogni lavoro oltre a planimetria e disegni tecnici alcune belle immagini d’insieme e di qualche particolare significativo e a disposizione dei visitatori monitor con alcuni filmati di tutti i giardini con un breve commento.

Walled garden a Broughton Grange Oxfordshire

Giardino privato a Londra: bossi in forma, felci arboree

Giardino interno Hotel Connaught Londra: un albero potato a nuvola, bossi a palla e una piccola serpentina d'acqua

Norfolk garden

Uno dei bellissimi disegni a volo d'uccello opera di Stuart Smith

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento