feb 06 2012

Novità dal mondo dei giardini:corsi, viaggi, siti e altro ancora

Pubblicato da alle 1:20 pm nella News

  • Nasce Linaria, organizzazione non profit per la BIO e BIBLIO diversità.

Creata per promuovere la diffusione della cultura del giardino e del paesaggio, coniuga una forte finalità culturale e sociale a una competenza professionale e fonda le sue attività sul confronto e la partecipazione. Oltre a una rete di eventi e progettiLINARIA propone una nuova collana di libri, che esplora gli sviluppi e le evoluzioni del concetto di paesaggio e giardino. Con l’obiettivo di sostenere in modo attivo la diffusione di libri che oggi, in Italia, non vengono proposti dall’editoria ufficiale.

La nuova pagina web, LINARIA, racconta tutte le nostre attività e idee.

Pronto il programma dei viaggi 2012 per visitare i giardini inglesi sotto la guida dello storico dei giardini e raffinato botanico Michaeljon Ashworth: il primo con meta la Cornovaglia è in calendario dal 15 al 21 aprile 2012. Per informazioni contattare la paesaggista Clare Littlewood alla sua mail clare.littlewood@libero.it

  • Prossimi viaggi di Linnea Tours

Malta, DAL 24 AL 28 MARZO 2012

Narcisi alla Pescigola, sulle Alpi Apuane, 29 marzo 2012

  • Corso per giardinieri specializzati in parchi e giardini storici

L’ Associazione Culturale “Paesaggi e Giardini” (via Corridoni, 97) propone la IV edizione del corso per “Giardinieri specializzati in giardini e parchi storici”. Diretto da Eleonora Pecchioli storica dell’arte ed esperta di giardini, e coordinato da Tiziana Grifoni, agronomo e architetto del paesaggio, il corso prevede 200 h e da quest’anno  si avvarrà anche della consulenza dell’architetto Mariachiara Pozzana, autrice di numerosi importanti restauri nel campo dei giardini storici a livello internazionale, che ne presiederà il Comitato Scientifico.
L’obbiettivo è formare una figura altamente specializzata, in grado di affrontare con competenza le problematiche connesse alla manutenzione del verde, con particolare riguardo per il verde storico e di qualità.
Alla fine del corso sarà possibile effettuare uno stage pratico nei giardini della Soprintendenza speciale del Polo Museale Fiorentino (Boboli, Castello, Petraia, Corsini) oppure in alcuni importanti giardini inglesi.
Il corso è aperto a diplomati e laureati in materie tecnico-scientifiche e anche ad addetti del settore (con esperienza lavorativa nel campo del giardinaggio).  Le lezioni  saranno concentrate in un solo giorno alla settimana (di norma il venerdì) dalle h. 9.00 alle h. 18.00. Il costo è coperto per la maggior parte da un concorso di sponsor, e al corsista sarà richiesto solo un contributo pari a 950 euro, da versare al momento dell’iscrizione.
Per informazioni : www.paesaggiegiardini.it tel. 055 4487156

  • Corso di ikebana

Organizzato dal Garden Club di Milano ha preso l’avvio l’1 febbraio un nuovo corso per imparare a realizzare composizioni di Ikebana e avvicinarsi alla cultura e alle tradizioni giapponesi. Il corso si sviluppa secondo le direttive della Scuola Ohara di Tokyo, con insegnanti diplomati e riconosciuti dalla scuola madre giapponese. Alla base dell’insegnamento vi è lo studio dei valori culturali giapponesi e delle tecniche tradizionali.

  • Perugia Flower Show

Quest’anno la manifestazione dedicata alle piante rare e inconsuete avrà due edizioni, una primaverile dal 25 al 27 maggio e una autunnale dall’8 al 9 settembre

  • Siti

Un quadrato di  giardino, forum di giardinaggio e tanti articoli e e-book da scaricare previa registrazione

Thinking gardens, una preziosa raccolta di articoli e saggi e molto altro sul mondo dei giardini

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento