dic 15 2016

News in tema di corsi, fiere, libri e altro ancora. Dicembre 2016

Pubblicato da alle 8:58 am nella News

Tramonto sul lago

Agevolazioni fiscali

  • Sulla legge di bilancio attualmente in discussione sono stati introdotti cinque emendamenti che riguardano detrazioni al privato se pianta nuovi alberi, crea uno spazio verde in un lastricato di cemento o recupera giardini di interesse storico, durante delle ristrutturazioni edilizie. Col concetto di fondo che “chi valorizza il proprio giardino fa bene a se stesso, al vicino e all’intera comunità”.
    Dal sito della Scuola Agraria del Parco di Monza. Per approfondire http://www.repubblica.it/ambiente/2016/11/17/news/verde_legge_stabilita_detrazione-152209214/

Corsi e convegni

  • Da febbraio a novembre 2017 il Bosco in città organizza il corso sulla coltivazione dell’orto, che consiste in una ventina di incontri. Per info inviare mail a info@cfu.it
  • Per il prossimo anno all’Orto botanico di Brera Claudio Longo organizzerà una serie di incontri (in date da definire) sui seguenti argomenti:
    Alberi; dal fiore al frutto: i misteri della fecondazione; Le radici: la metà nascosta delle piante

Fiere e vivai

  • Orticolario 2016: il video ufficiale https://www.youtube.com/watch?v=ncxEg0rpdiw
  • 22-24 febbraio 2017 My plant&garden a Rho Milano Fiera. Per info www.myplantgarden.com
  • 17-19 marzo 2017 Giardini d’autore a Rimini al Parco Federico Fellini. Prevista una esposizione di giardini urbani. Per info Comunicato stampa
  • Una iniziativa interessante del vivaista Didier Berruyer del vivaio Il giardino vivace vicino a Lucca: si propongono alla vendita 5 differenti moduli di perenni e graminacee ispirate alla pittura impressionista per aiuole della dimensione di 2×1 metro. Per info telefonare a 333/6479071. Sito web www.ilgiardinovivace.it

Libri

  • F. Gianni, PARCO SEMPIONE. Passeggiate botaniche nei parchi milanesi. 1, Scalfendi editore, 2016
  • S. Carugi e C. Zanarotti, PIU’ ORTO CHE GIARDINO. Come coltivare verdure felici e fiori gentili, Mondadori, 2016, 166 pp.
  • M. Franzosi. ARCHITETTURA. Progettare un giardino Ebook scaricabile gratuitamente dal sito http://www.portaledelverde.it/gli-e-book-del-portale-del-verde/architettura-progettare-un-giardino/
  • F. Busonero, THE LAND THAT REMAINS,  Hatje Cantz Verlag, 2016. Le immagini e i testi che le accompagnano offrono una nuova luce sulla tragica situazione del paesaggio e della civiltà della Palestina. Esse sono un’elegia per una terra antica, di profonda bellezza, sul punto di scomparire.
  • S. Vize, BOTANICAL DRAWING USING GRAPHITE AND COLOURED PENCILS, The Crowood Press, 2016
  • C. Pollet. JARDINS D’HIVER, une saison réinventée, Ulmer, 2016

Milano

  • Un appello sugli scali ferroviari milanesi lanciato dallo Studio Battisti.
  • Gran Presepe Metropolitano visitabile all’Albergo diurno Venezia fino all’8 gennaio 2017 a cura del FAI. Un allestimento  che rappresenta in maniera originale la Natività, opera collettiva di artisti contemporanei: F. Tabusso, F. Casorati, B. Grassi, R. Cordero, G. Argeles, G. Ramella, N. Aimone, G. Soffiantino

Mostre

  • Fino all’8 gennaio 2017 in mostra le opere dell’artista Andrea Ferrari Bordogna: poeta di esterrefatti paesaggi naturali e artificiali, esteta della solitudine, intesa non come abbandono ma come ascesi, astrazione, estrema gioia. Centro botanico, via Cesare Correnti 10 Milano
  • Fino al 14 gennaio 2017 all’Orto botanico di Brera una interessante mostra su quello che le piante non dicono intitolata ‘seduzione Repulsione’
  • Fino al 19 febbraio 2017, mostra ‘La geografia serve e fare la guerra? Mappe e arte in mostra’, Fondazione Benetton,  via Cornarotta 7, Treviso. Per info http://www.fbsr.it/beni-culturali/progetti-e-ricerche/la-geografia-serve-la-guerra/

Siti web e facebook

  • Online il nuovo sito di Ingegnoli
    www.ingegnoli.it
  • L’amica Marisa Aresi mi ha consigliato un ottimo gruppo du Facebook ‘Identificazione delle piante’: è sufficiente chiedere l’amicizia per essere ammessi e devo dire che le risposte ai quesiti attraverso foto delle piante da riconoscere sono piuttosto soddisfacenti. Per accedere https://www.facebook.com/groups/1514048998813013/?fref=ts

Viaggi

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento