ott 07 2015

News in tema di convegni, seminari, fiere, libri, mostre e altro ancora

Pubblicato da alle 10:12 pm nella News

Associazioni

  • Greenpeace si allea con gli indigeni Ka‘Apor per difendere l’Amazzonia dalla mafia del legno
    «Abbiamo deciso di intervenire perché la foresta è la nostra casa. La foresta ci assicura la vita stessa. Senza la foresta, noi non saremmo i Ka’apor: il nostro nome significa infatti “Abitanti della foresta”. Per questo dobbiamo difenderla a ogni costo»
  • L’Associazione Vivai Pro Natura ha lanciato la campagna Adotta un gladiolo selvatico (Gladiolus italicus, altrimenti detto Gladiolus segetum (delle messi) per coinvolgere i cittadini a salvaguadare la biodiversità. Comunicato stampa
  • Avaaz: Dona subito anche solo l’equivalente di una cena e aiuta Avaaz ad entrare nei tribunali di tutto il mondo per difendere la libertà dei cittadini. Rispondiamo con forza a chi ci vuole silenziosi e obbedienti.  https://secure.avaaz.org/it/gag_laws_rb_loc/?cl=8732420517&v=65975&OtherAmount

Cinema

Corsi e convegni

  • 8 ottobre dalle 18 alle 20, Beyond the landscape: paeaggio e design, via Paolo frisi 3 Milano. Locandina
  • il Festival del Verde e del Paesaggio presenta una nuova importante iniziativa. A partire da Ottobre 2015 si inaugura la Scuola del Festival, in cui gli appassionati di piante, orti, giardinaggio e paesaggio, nell’inedita location di un giardino segreto ai piedi del Gianicolo, sapranno dove incontrarsi per scambiare semi, piante, esperienze e partecipare al programma di iniziative autunnali.
    Per info corsi@festivaldelverdeedelpaesaggio.it
    www.festivaldelverdeedelpaesaggio.it/la-scuola
  • 10 ottobre, mattina Convegno nazionale di Apicoltura, casina Cuccagna Milano. Locandina
  • da mercoledì 14 ottobre alla Libreria della natura di Milano inizia un ciclo di incontri sul giardino con Anna Peyron e Susanna Magistretti. Programma
  • 16 ottobre Agriconsult di Daniele Zanzi organizza “Open day sulla gestione naturale del verde”, ore 9 Villa recalcati, piazza Libertà 1 Varese. Locandina
  • 19 novembre Aipin organizza un convegno su “Storia dei boschi milanesi”.Palazzo Lombardia Ingresso N 4, Sala Biagi, I pianoVia Melchiorre Gioia 37, Milano. Coordinatore : Paolo Mori , Direttore della Compagnia delle Foreste.Relatori : Francesco Sartori (geobotanico), Nicolò Reverdini (studioso e agricoltore),  Mario Comincini (storico), Giorgio Buizza (agronomo) , Paolo Lassini (forestale), Dario Bottesini (forestale), Mami Azuma (Museo Storia Naturale MIlano), Maurizio Riva (imprenditore), Roberto Carovigno (Regione Lombardia)Per iscrizioni aipin.lombardia@gmail.com
  • 6-27 novembre – Milano, via Celoria, 2  presso Università degli Studi di Milano, Il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano organizza il Corso di Perfezionamento: La Progettazione del verde delle aree verdi scolastiche.Il bando che regola l’ammissione al corso è disponibile sul sito dell’Università di Milano: http://www.unimi.it/studenti/corsiperf/43494.htm. Le iscrizioni si chiuderanno il 9 ottobre 2015

Fiere e vivai

  • Sabato 10 ottobre dalle 9 alle 13: task force in vivaio:  chiamata alle armi (vegetali e non offensive) dei giardinieri appassionati che desiderano venire in vivaio per mettere le mani nella terra.Adesione tassativa entro e non oltre giovedì 8, inviando una mail con i dati richiesti a vivaio@cascinabollate.org. L’appuntamento è alle ore 8,45 sul piazzale antistante l’ingresso del carcere in via Cristina Belgioioso 120, Milano.
    Sabato 17 ottobre dalle 10,30 alle 13: visita in vivaio.
    Adesione tassativa entro e non oltre giovedì 15, inviando una mail con i dati richiesti a vivaio@cascinabollate.org
  • 17-18 ottobre Due giorni per l’autunno, Castello di Masino. venerdì 16 (ore 14–18), sabato 17 e domenica 18 ottobre 2014 (ore 9.30-18)
  • 24-25 ottobre Giardinity, Villa Pisani ora Bolognesi Scalabrin, Vescovana (Padova). Comunicato stampa
  • 5-8 dicembre a Verbania XII mostra della camelia e la prima edizione di Giardini d’Inverno.Fiori Tipici Lago Maggiore – PR&Press tel. 0323 846919  mob. 345 4821110 www.lagomaggiorefiori.it

Giardini

  • A Orticolario  Gardens of Switzerland (finanziato da Grandi giardini italiani) ha presentato i 10 giardini e parchi che fanno parte del suo network: Parco Museo Vincenzo Vela di Ligornetto, Parco Scherrer di Morcote (Lugano), Parco Ciani di Lugano, Parco San Grato di Carona (Lugano), Parco Botanico Isole di Brissago (Locarno), Parco delle Camelie di Locarno, Monte Verità di Ascona, Merian Gärten di Basilea, Enea Baummuseum di Rapperswil-Jona (See Gaster) e Bruno Weber Park di Dietikon (Zurigo). Comunicato stampa

Legge sulla detrazione fiscale per i giardini

  • gentilissimi/e,
    per tutti voi amanti del verde chiedo di sostenere, nelle vostre sedi, la proposta di legge che prevede la detrazione fiscale per la realizzazione e manutenzione del verde privato. In allegato l’articolo della Gazzetta di Parma del 5 ottobre che sostiene questa proposta.
    la rivista Gardenia si batte da tempo affinchè venga riconosciuto anche per i giardini lo stesso trattamento fiscale della riqualificazione energetica degli edifici. Sulla rivista troverete aggiornamenti costanti sull’iter della proposta di legge.
    Sostengono l’iniziativa anche i Garden Club. Assofloro Lombardia, Aiapp e il FAI.
    Per saperne di più:
    www.senato.it – digitare DDL..S.1896 alla voce “Ricerca”.
    Vi ringrazio per l’attenzione,
    un cordiale saluto
    Angela Zaffignani
    cell. 331 6661147

Libri

  • Le storie che non ti ho raccontato, di Elena Accati, L’Artistica Editrice, pp. 140 Euro 14,00 (nella prossima newsletter farò una piccola recensione)
    Diceva C. G. Jung: “Siamo alberi che camminano e non lo sanno”. È una bella idea quella che ha avuto Elena Accati, già docente di Floricultura all’Università di Torino: ripercorrere il rapporto con la figlia, tra dialoghi mancati, silenzi, piccole incomprensioni, con l’aiuto del campionario di analogie comportamentali che ci offrono fiori e piante. Se la famiglia è un piccolo ecosistema, dalle piante si possono imparare ingegnosità, altruismo, generosità, competitività in giuste dosi, silenzio, frugalità. Le parole non dette ieri diventano garbata curiosità scientifica e saggezza poetica, dizionario di sentimenti ritrovati. Ernesto Ferrero- La Stampa – tutto libri
  • MapAIAPP Milano, Progetti urbani, a cura di Aiapp Lombardia, 2015, a cura di M. Marazzi e I. Lo Russo, progetto grafico a cura degli studenti della scuola Arte&Messaggio
    Una mappa dei progetti urbani e metropolitani realizzati da soci Aiapp a Milano. Per ogni progetto una breve scheda con la descrizione e tutte le informazioni utili per la visita
  • Paesaggi in ombra. Esplorare e riconoscere il “paesaggio” attraverso la percezione visiva consapevole,  Alessandro Tugnoli, Format Edizioni, 260 pp., 2015, 18 euro
    Il libro offre concetti e proposte operative in risposta alle domande “Che cosa intendiamo per paesaggio?”, “Quale è la differenza tra un paesaggio, un territorio e un ambiente?”, “Come la percezione di uno spazio materiale può dare vita al riconoscimento di un paesaggio?” attraverso le più recenti acquisizioni delle neuroscienze. L’obiettivo è quello di riconoscere i paesaggi come entità autonome, oggetto di un sapere diverso da quello fino ad ora utilizzato (territoriale, urbanistico ambientale, agronomico, filosofico, letterario,, archeologico).
  • Nativa dei prati, Elisa Tomat, edizioni Maestri di giardino, 2015
    Le praterie sono destinate ai pioneri: sembra una regola. Ed Elisa Tomat, che dell’ecologia dei prati ha fatto prima uno studio e poi un lavoro, antesignana lo è stata davvero quando – lo ricorda Pia Pera nella sua prefazione- “era ancora invalicabile la frontiera tra selvatico e coltivato”. Un confine che l’autrice prova a ricucire partendo dalle definizioni corrette (campo, prato, tappeto erboso) e dall’osservazione delle consociazioni botaniche naturali, prima di approdare agli “accorgimenti indispensabili a riprodurre sotto casa quella tessitura di erbe superiore in eleganza e bellezza a qualsiasiaiuola fiorita”, citando ancora Pia Pera. Come la flora spontanea dei magredi descritti dall’autrice, il libro procede da un forte scheletro scientifico e da un asciutto temperamento friulano, da cui spuntano come fiori le vivaci immagini personali.

Milano e mostre

  • 10 ottobre Ecomuseo Milano sud organizza RACCONTI D’ACQUA – Laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni  dalle 15.30 alle 17.30 presso l’ex Fornace – Alzaia Naviglio Pavese 16. Locandina
  • 12 ottobre l’associazione Riaprire i navigli organizza il convegno “Navigli, canali e agricoltura”, via Vivaio 1, Milano. Per info
  • 16 ottobre all’Orto botanico di Brera nell’imminenza della conclusione di EXPOBenedetto Selleri (PAN associati), Franco Zagari, Giustino Moro (ITS) e Claudio Bertorelli (Aspro Studio) condivideranno con il pubblico il bilancio di questa esperienza e festeggeranno la buona accoglienza presso il pubblico del volume di Franco Zagari e Benedetto Selleri “Moving forest Expo Milano 2015 Landscape” pubblicato da Librìa.
  • fino al 30 ottobre mostra “Le piante e l’uomo. Acquarelli botanici e racconti, presso La cavallerizza, via Foldi 2 Milano. Locandina
  • fino al 23 dicembre torna a Milano, grazie all’Associazione Culturale Radicediunopercento, il Wildlife Photographer Of The Year, il concorso di fotografia naturalistica più famoso e prestigioso al mondo, giunto quest’anno alla sua 50° edizione. Esposte le 100 immagini vincitrici selezionate tra le oltre 46.000 partecipanti. Quest’anno la mostra sarà ospitata in una nuova suggestiva location in pieno centro, a due passi da EXPO Gate e dal Castello Sforzesco, la Fondazione Luciana Matalon, Foro Buonaparte 67. (tutte le info su www.radiceunopercento.it)
  • E’stato inaugurato lo scorso 3 ottobre il Museo Botanico di via Rodolfo Margaria 1.
  • Nuove aiuole in via Brisaprogettate da Antonio Perazzi. Me le segnala l’amico Fabio Iazzetti che mi ha inviato alcune foto

    Aiuole via Brisa Milano

    Aiuole via Brisa Milano

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento