lug 11 2013

L’altopiano del Renon: orti e piccole strutture di legno. seconda parte

Pubblicato da alle 7:45 am nella Giardini e luoghi

Tanti i piccoli orti fioriti sparsi qui e là: amorevolmente curati con tanti piccoli dettagli da copiare

Anche i nanetti al limite del kitch hanno un sapore di piacevole ingenuità

L’orto di sapore monastico al centro del vivaio Galanthus che si trova a Lana, tra Bolzano e Merano; un posto molto interessante sia per la bella collezione di aromatiche e di peperoncini che per le interessanti scenografie delle aiuole del giardino. Agli inizi di ottobre si svolge presso il vivaio una interessante manifestazione florovivaistica intitolata “meraviglie sudtirolesi”

Un’altra immagine dell’orto del vivaio Galanthus

La bellezza e l’armonia del paesaggio è anche ottenuta con l’inserimento di strutture di legno tradizionali sia nelle recinzioni che nelle semplici panche

La panca molto semplicemente si inserisce nella struttura della recinzione

Le assi di legno sono legate con rami di pino

Una piccola aiuola contornata da assi di legno a ridosso della recinzione

Fiori appesi dovunque sia alle case che ai fienili

Una parete vegetale composta da assi di legno digradanti al Vivaio Galanthus

Particolare della parete vegetale

 

 

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento