dic 20 2016

Il primo corso europeo dedicato all’arte dei giardini giapponesi

Pubblicato da alle 11:48 am nella News

katsura imperial villa, Kyoto

La scuola agraria del Parco di Monza ha avviato nel 2016 il primo corso europeo dedicato all’arte dei giardini giapponesi. Il corso, della durata di due anni (corso base e avanzato) è strutturato in 6 moduli di 4 giorni ciascuno distribuiti nel biennio.
Coordinato da Francesco Merlo, profondo conoscitore dei giardini giapponesi, ha come docenti oltre a Merlo due autorevoli esponenti del mondo del paesaggismo e del giardinaggio nipponico: l’architetto Sachimine Masui (autore del libro ‘San Sen Sou Moku, edito da Casa dei libri di Padova) e il Maestro Hiromi Hoshi (Il più giovane maestro riconosciuto in Giappone dall’Associazione dei Maestri di Giardino Giapponese).

Ci racconta Francesco Merlo che ‘il corso si propone di trattare in modo serio e scevro da pregiudizi il tema del giardino giapponese tradizionale per offrire ai paesaggisti  spunti stilistici lontani dalla nostra forma mentis e in grado di arricchire il loro bagaglio culturale e ai giardinieri un prezioso knowhow di tecniche artigianali e costruttive molto raffinate’. Il tema del giardino giapponese è stato spesso trattato in maniera superficiale facendo passare messaggi errati e semplicistici come ‘il giardino giapponese è tutto zen’, oppure ‘è minimalista’ o ancora che si tratta di ‘una semplice equazione, ovvero la somma di una lanterna, di una vaschetta per l’acqua e uno steccato di bambù’.

Nel corso vengono toccati in modo organico tutti gli aspetti compositivi e realizzativi che possono davvero arricchire il knowhow del garden designer e del giardiniere/manutentore. I partecipanti potranno fare pratica sul campo, dalla progettazione alla realizzazione fino alla manutenzione in un giardino modello che è stato realizzato nel 2016 e che sarà arricchito in progress durante le prossime edizioni del corso.

Il 20 marzo 2017 avrà inizio la seconda edizione del corso base in 3 moduli, di 4 giornate ciascuno nei mesi di marzo, giugno e settembre 2017.
Per maggiori informazioni: http://www.monzaflora.it/it-IT/corsi/progettazione-verde/l-arte-del-giardino-giapponese-tradizionale

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento