giu 17 2013

Francoforte seconda parte

Pubblicato da alle 10:10 am nella Giardini e luoghi

Una suggestiva cascata d’acqua

Ecco alcune immagini del Palm garden e del parco Gruneburg

Un angolo di fronte alle serre del Palm garden

Una coppia di anatre molto socievoli

Trionfo delle fioriture di rododendri

Un’anatra gru!

Interno della serra delle palme

Un bel contrasto fra un acero e un faggio rosso

Un bellissimo esemplare di Pawlonia dai fiori bianchi

Una bella distesa di lupini nel giardino botanico non lontano dal Palm garden

Una vista del Korean garden realizzato nel 2006 come omaggio alla repubblica coreana: un esempio davvero infelice di giardino orientale ricostruito sena alcuna poesia in occidente

Cambiando completamente di registro ecco alcune immagini di un luogo magico e inaspettato: sull’area dell’ex eliporto Maurine Rose nel quartiere settentrionale di Bonames lo studio Breimann&Brunn ha realizzato un progetto di rinaturalizzazione a bassissimo costo e attraverso il recupero piuttosto che la demolizione dei materiali delle installazioni militari. L’asfalto della pista dell’aeroporto militare che precedeva l’eliporto è stato spaccato e ora la natura ha preso il sopravvento creando delle oasi naturali davvero soprendenti.

L’area lungo il fiume

I bambini fanno un picnic utilizzando come tavoli i gabbioni di rete metallica che sono stati riempiti con le macerie

Ai lati del’asfalto scomposto in blocchi cresce ora una vegetazione naturale

In alcuni tratti la pista di asflato è stata mantenuta come un piccolo sentiero avvolto dalla vegetazione spontanea

Il muschio compone qui e là dei quadri molto belli

Quasi un fiume di lava

 

Alcuni dei materiali riciclati vengono a comporre delle sculture molto suggestive

La parte palustre con iris gialli

 

 

 

 

 

Nessun commento

Commenti RSS

Lascia un commento