nov 15 2012

Prossimi incontri milanesi

Pubblicato da in "News,Senza categoria"

  • sabato 24 novembre il Comitato Cittadini Solari con VerDisegni organizzano incontro per presentare e discutere con i cittadini e l’Assessore Maran la Via verde, una proposta per il miglioramento del verde urbano nella zona Solari-Tortona. Dalle 9.30 alle 13 allo spazio Seicento, Via Savona 99. Programma
  • martedì 20 novembre incontro “Il gioco nel giardino e nel paesaggio”, Regis-Aiapp, Villa Ghirlanda Silva a Cinisello
  • 11 dicembre ore 19 per il ciclo “La città che cambia” incontro su “Città campagna” con Alce Nero/Aldo Cibic/Edible Insects/Erba brusca/Grow the planet/Le verdure del mio orto/Anna Meroni presso Ecobookshop Valcucine corso Garibaldi 99, Milano

 

Un commento presente

apr 25 2012

Suggestioni dal Fuori salone 2012

Pubblicato da in "News,Senza categoria"

Quest’anno, causa pioggia e altri impegni, ho fatto pochi giri al fuori salone e l’installazione più interessante l’ho trovata all’orto botanico di Brera. Il luogo è già magico di suo e le suggestive installazioni di Paola Navone per il marchio di lampade Barovier&Toso intitolate “The secret garden” hanno rappresentato un meraviglioso inserimento fra le aiuole dell’orto, quasi da sperare che rimangano: colore dominante il blu di Majorelle per una serie di buffi omini lampada su tronchetti e per le enormi ceste-nido di legno della medesima tonalità con piccoli fori contornati da carta stagnola per spiare le lampade iper barocche.

La passatoia botanica che introduce al Secret Garden

The secret Garden, Paola Navone

The secret garden Paola Navone

The secret garden Paola Navone

The secret garden, Paola Navone

Una bella macchia di Iris japonica

Sempre all’orto botanico Zaha Hadid ha progettato una installazione per una ditta di marmi

Zaha Hadid per Citco

Zaha Hadid per Citco

Nei cortili dell’Università statale diverse installazioni, curiose ma non geniali; la più interessante “Photosyntesis” del giapponese Akihisa Hirata per Panasonic: un ecosistema in miniatura con pannelli solari concepiti come fronde di un albero che fotosintetizzano la luce solare e come fiori lampade Led e Oled sotto le arcate.

Photosyntesis by Akihisa Hirata

Il grande albero con pannelli solari

I fiori Led

Divertente l’omaggio agli 80 anni della bottiglietta del Campari soda realizzata da Matteo Ragni

Matteo Ragni

Matteo Ragni

Molto bella l’installazione dell’architetto francese che ha progettato a Roma il nuovo Macro, Odile Decq: un gioco prospettico con un cubo formato da 31 lastre di gres porcellanato

Odile Decq

Odile Decq

Infine un grande occhio di acciaio che riflette le architetture circostanti riproducendo le reazioni della pupilla con le sensazioni di scossa e paura per i monumenti architettonici minacciati dalla distruzione, Taltos by Speech Tchoben e Kuznetson

Taltos

Taltos

Un gruppo di soci dell’associazione VerDiSegni con la scuola Arte&Messaggio ha realizzato due aiuole prototipo per il nuovo allestimento verde di via Paolo Sarpi

Una delle 2 aiuole di via Paolo Sarpi

Alcuni spunti di arredo colti qui e là

Ethimo

Dicksonia antartica in due enormi vasi colorati di Enea Landscape architecture

Un angolo molto jap con un bel vaso di azalea fra pannelli di legno

Nuove creazioni di outdoor di Patrizia Pozzi

Patrizia Pozzi

Nell’atrio della stazione Garibaldi Greenisland di Amazelab ha rappresentato una grande distesa di erbe spontanee e per l’occasione ha dato alle stampe un piccolo libro dedicato alle erbe selvatiche di Milano, Flora urbana, a cura di Claudia Zanfi, con contributi di Francesca Oggionni e una introduzione di Enrico Banfi, edito da Bolis.

Greenisland Green carpet

Un commento presente

dic 20 2010

Chi sono

Pubblicato da in "Senza categoria"


Laura Pirovano, laurea umanistica, per oltre vent’anni esperienza professionale nel settore economico-finanziario come responsabile della progettazione e diffusione di servizi informativi specializzati rivolti agli operatori bancari: bollettini, siti internet, banche dati…

Da sempre appassionata di giardini e giardinaggio, ha seguito nel corso degli ultimi anni diversi corsi specializzati sia sulla progettazione del giardino e il plant design (corso biennale presso Isad e Arte & Messaggio di Milano di progettazione del giardino, workshop presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Torino, seminari presso il West Dean College e il Conservatoire Nationale des Parcs et Jardins et de Paysage Chaumont-sur-Loire) , sia sulle tecniche di giardinaggio (Scuola Agraria del Parco di Monza) e ha inoltre fatto molti viaggi di studio visitando giardini in Europa, negli Stai Uniti, in Giappone, in Cina e in Iran.

Attualmente opera professionalmente nel settore del verde in attività di progettazione e soprattutto editoriali (ha collaborato regolarmente con la rivista “Garden vivere il giardino” e con la rivista “Architettura del paesaggio” sia attraverso la scrittura di articoli sia attraverso un’attività di coordinamento redazionale, con la rivista “Verde facile” di Mondadori e con Tecnoverde, Acer, Giardino antico e Gardenia), sia di formazione (docenze presso la Scuola Arte&Messaggio di Milano nell’ambito del corso di Progettazione di giardini, presso la Scuola Agraria del Parco di Monza e presso diverse associazioni e garden center). Ha costituito, con un gruppo di ex allievi del corso di progettazione del giardino l’associazione culturale VerDiSegni, di cui è stata per tre anni presidente e attualmente vicepresidente, che si occupa di promuovere e diffondere la cultura del verde e del paesaggio.

Svolge saltuariamente attività di progettazione di spazi verdi in particolare collaborando con architetti per quanto concerne la progettazione paesaggistica (ad esempio ha progettato un giardino pensile collaborando con l’Arch. Antonio Lazzaretto per il concorso per la nuova manica dell’accoglienza della Villa della Regina a Torino (vedi relazione sul giardino dell’accoglienza tavola progettuale).

Come progettista e plant designer fa parte del gruppo Progettare il verde.

Nel 2008 ha pubblicato con l’editore De Vecchi il libro “Il giardino d’ombra”.
Nel 2010 ha pubblicato come curatrice con l’editore Franco Angeli il libro “VerDesign. Percorsi e riflessioni tra arte e paesaggio”.

Laura Pirovano
Via Mameli 42 20129 Milano
Tel 02/76110756; cell 3357302105
Mail: l.pirovano@alice.it oppure laura.pirovano@giardininviaggio.it

48 commenti presenti

nov 25 2010

Suggestioni

Pubblicato da in "Senza categoria"

83 commenti presenti