giu 14 2018

I edizione di Earth Prize International premio per l’educazione ambientale e paesaggio, Luino 23-24 giugno 2018

Pubblicato da in "News"

 

Presentazione Premio educazione ambientale, Sala Pirelli 14 giugno 2018

Si e’ svolta a Palazzo Pirelli la presentazione della prima edizione di ‘Earth Prize International’, il premio per l’educazione ambientale e per il paesaggio patrocinato da Regione Lombardia e promosso da WEEC Network (Word Environmental Education Congress) e dalla Citta’ di Luino (Va).

Oltre all’assessore regionale sono intervenuti, Alessandra Miglio, assessore all’Ambiente del Comune di Luino, Luca Novelli, direttore artistico del premio e Mario Salomone, Segretario Generale della rete WEEC. ‘Earth Prize International’, in programma a Luino il 23 e 24 giugno, prevede incontri, incontri, dibattiti, conferenze, musica e intrattenimenti centrati sul tema dell’ambiente e del paesaggio.

Di seguito l’elenco delle nomination annunciate oggi durante la presentazione:

Young Reporter for Environmental di Copenhagen, la piattaforma web che invita, informando, alla fratellanza universale;

Francesca Marzotto Caotorta che ha trasformato l’arte del giardinaggio in una coinvolgente azione di valorizzazione del paesaggio e della cultura dei giardini;

Reinhold e Magdalene Messner che, con un’inedita operazione museale, hanno dato ai grandi alpinisti un ruolo che va molto oltre l’agonismo e che lascera’ in eredita’ il rispetto e la cultura della montagna;

Linea Verde, storico programma televisivo che ha accompagnato l’evoluzione e la valorizzazione del paesaggio italiano;

Il Giardino di Albert, programma tv della Radio Televisione Svizzera che ha messo sotto osservazione i ghiacciai delle nostre Alpi;

Caterpillar trasmissione di Radio2, che in Italia ha coinvolto milioni di famiglie con l’iniziativa ‘Mi illumino di meno’;

Silver, il creatore di Lupo Alberto, che ha prestato il suo famosissimo lupo azzurro a campagne di educazione ambientale;

Trekking Locarno-Venezia che da alcuni anni anticipa l’apertura della via navigabile tra Svizzera e Venezia, destinata a diventare una delle attrazioni paesaggistiche e culturali europee;

Il progetto GreenSchool che ha coinvolto decine di migliaia di ragazzi della Provincia di Varese;

La APP realizzata dagli studenti della dell’ISIS di Luino, che consente di trovare passaggi auto gratuiti e sicuri, aggiungendo una valenza tecnologica al progetto di mobilita’ sostenibile ‘Equostop’. (Lnews)

Il programma della prima edizione che si terrà a Luino nei giorni 23 e 24 giugno prevede per sabato 23 giugno incontri, presentazione del film After the food di L. Di Caprio (ore 14.30 a Villa Hussy), incontri sul riciclaggio creativo ( ore 15.30 sala ragazzi della biblioteca). La sera di sabato 23 alle 21 al Teatro sociale di Luino Premiazione Earth Prize International. Domenica 24 giugno alle 10 aggiornamento sulle tematiche ambientali a villa Hussy e a seguire alle 11 Oltre il paesaggio, incontro con Francesca Marzotto Caotorta, moderatrice Laura Pirovano

Per info http://www.earthprize.international/

Nessun commento

giu 11 2018

News in tema di corsi, fiere, libri e altro ancora.Giugno 2018

Pubblicato da in "News"

Agapanthus, Foto Fusaro, Archivio villa della Pergola

Agricoltura metropolitana

  • Il 1°giugno a Villa Valmer a Marsiglia – partner, stakeholder e rappresentanti delle istituzioni si sono incontrati per la conferenza finale di MADRE, il progetto europeo sull’agricoltura urbana e periurbana. Il progetto MADRE – Agricoltura Metropolitana per lo Sviluppo di un Economia innovative, sostenibile e Responsabile – è stato presentato da Patrick Crézé, Direttore Sviluppo, e Manon Dieny, coordinatore di progetto, entrambi afferenti ad AViTeM. Se il Catalogo delle buone pratiche, la piattaforma digitale Agri-Madre, i White Paper e il Policy Paper rappresentano i principali risultati del progetto MADRE, la firma di un accordo d’intesa per la creazione di un network mediterraneo su agricoltura metropolitana e sistemi agroalimentari costituisce l’impegno a continuare a lavorare insieme dopo la fine del progetto. Comunicato stampa

Ciclabili

  • Il Veneto lancia la “Ciclabile del Piave”: lunga 220 km, la pista attraversa un fiume di bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche dalle Dolomiti al mare. Una meta turistica di nicchia che attraversa le tre province venete, in un tragitto che va dalle Dolomiti a Venezia e alla sua Laguna.
    Il progetto prevede che l’itinerario sia percorribile risalendo o discendendo il Piave, a piedi o in bicicletta. Per info http://www.visitpiave.com/

Concorsi

  • Il Verde editoriale annuncia la 19 edizione del Premio ‘La città per il verde’. La partecipazione è gratuita e sono candidabili gli interventi a favore del verde pubblico e della sostenibilità ambientale realizzati negli ultimi 5 anni dalle Amministrazioni comunali. Modulo di segnalazione
  • Concorso Sprech Agorà Design 2018: la piazza, le idee, i progetti. Per scaricare il bando (scadenza ore 12 del 2 luglio 2018)

Corsi e convegni

Fiere e vivai

Film

Giardini

  • Dalla partnership tra Marina Genova (www.marinagenova.it) e Ligurian Gardens (www.liguriangardens.com) nasce il progetto “Le vie del mare”, che porta alla scoperta di meravigliosi giardini e parchi storici della Liguria, realizzati tra il rinascimento e il novecento e per lo più affacciati sulla costa.Villa della Pergola ad Alassio (SV), Villa Durazzo Pallavicini a Genova Pegli, Villa Serra di Comago a Sant’Olcese, l’Abbazia di Cervara di San Girolamo al Monte di Portofino e Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure: sono questi i 5 parchi del network Ligurian Gardens che da Marina Genova potranno essere raggiunti in barca, grazie alla collaborazione del charter nautico AYT Associazione Yacht Travel. Per info http://www.marinagenova.it/it-it/Le-Vie-del-Mare
  •  Programma di eventi a giugno al Giardino botanico di Oropa. Per info
  • A giugno i giardini di Villa della Pergola ad Alassio, sulla Riviera Ligure di Ponente, si colorano di diverse sfumature di blu, azzurro e bianco grazie alle fioriture degli Agapanthus, i cui fiori si dispongono a formare pennellate ricche di colore simili alle onde del mare. Quella di Villa della Pergola è una collezione unica in Europa per numero e qualità che conta oggi oltre 430 varietà diverse che potrà essere ammirata tutti i sabati e le domeniche di giugno con visite guidate su prenotazione.

Giardini terapeutici

  • Nel mese di maggio è stato inaugurato a Milano ‘l’Orto di Elkette’, il nuovo orto terapeutico realizzato da Missione Sogni Onlus nel Reparto Pediatrico dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano, grazie alla cooperazione tra la Onlus fondata nel 2003 da Antonella Camerana, il professor Luca Bernardo direttore e responsabile del reparto di Pediatria e il contributo di UniCredit. L’orto darà l’opportunità ai piccoli pazienti di impegnarsi nella coltivazione di frutta e ortaggi, distraendosi così dalla routine ospedaliera e trascorrendo parte della giornata all’aria aperta.

Libri consigliati dalla Libreria della natura

  • La Méditerranée dans votre jardin, Une inspiration pour le futur, di FILIPPI O.
  • Designing with palms, Dewees T.
  • Shades of green, Sales J.
  • Gardens of style Private hideways of the design world di MCCULLOCH J.
  • Around the world in 80 trees, Drory J.
  • Giardino della Guastalla, Gianni F.
    A Landscape legacy, John Brookes
  • A Landscape of legacy, Private hideways of design
  • Guide des fleus sauvages de Méditerranée occidentale, di Thorogood C.

Milano

  • 12 giugno ore 18, alla Casa del Manzoni, via Morone 1, presentazione del libro Il ponte di Adamo di Luca Novelli
  • 13 giugno ore 18, presso lo Studio Battisti, di discute del nuovo PGT di Milano con S. Agostini, J. Gardella, G. Longhi, L. Pilotti, U. Targetti e M. Viviani. Viale Caldara 13, interno 7
  • 18 giugno Conferenza sul Progetto comunale di riapertura della cerchia interna dei Navigli, Italia nostra Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23. Programma

Nessun commento

giu 11 2018

Letto per voi. Giugno 2018

Pubblicato da in "News"

Hope Jahren, Lab girl, Codice Edizioni, 2018, 316 pp., 22 euro

L’autrice è una geobiologa americana inserita nel 2016 da Time magazine tra le 100 persone più influenti al mondo.
Il libro è la sua autobiografia e rappresenta un inno alla passione, alla curiosità e anche all’umiltà che contraddistingono un vero scienziato. Una lettura appassionante in cui la ricercatrice ci racconta i segreti delle piante e  alterna brani della sua vita a momenti della sua ricerca per studiare alberi, fiori, semi e terra. Instancabile viaggiatrice , ha compiuto ricerche sul campo dal Midwest degli Usa alla Norvegia, all’Irlanda, al Polo nord e  alle Hawaii.
Il libro è diviso in tre parti: Radici e foglie; Legno e nodi; Fiori e frutti

Ci sono alcune frasi del libro che mi hanno colpito e che trascrivo brevemente

‘L’uomo non è in grado di fare una foglia ma sa come distruggerla’

‘Non si scappa: in questo preciso momento, nelle sinapsi del vostro cervello, sono le foglie ad alimentare i pensieri sulle foglie’

‘Dal dente di leone al narciso, dalla felce al fico, dalla patata al pino, ogni pianta che cresce sulla terra combatte per due obiettivi: la luce, che viene dall’alto e l’acqua, che viene dal basso. Qualsiasi competizione tra due piante si può decidere in un’unica mossa, quando la vincitrice raggiunge contemporaneamente un’altezza maggiore e affonda le proprie radici più in basso di quella sconfitta’.

‘Il legno di un albero è anche la sua autobiografia: possiamo contare gli anelli per capire quanti anni ha, visto che ogni stagione di crescita necessita di una nuova guaina prodotta dal cambio’

‘La cosa più importante per uno scienziato, quella che viene prima di tutto il resto è una domanda’

Vincitore del National Book Critics Circle Award for Autobiography.

Nessun commento

giu 11 2018

Dal mondo delle riviste. Giugno 2018

Pubblicato da in "News"

Giochi di foglie. Giardino di Laveno L. Pirovano

Acer 3 2018

  • Potature e capitozzaature
  • Parchi della Valsugana
  • 10° rapporto sullo stato delle foreste in Lombardia
  • Principi di progettazione ecologica nelle aree verdi

Arcipelago Milano

Gardenia giugno 2018 con inserto Piscine

  • Raffinate fioriture ai Bagni misteriosi a Milano
  • Scabiose
  • Begonie che amano il sole
  • Giardino pubblico dedicato all’Europa a Pieve Tesino, Trento
Giardino fiorito Numero speciale Orticola 2018 ‘Al piacer mio’
  • Il raccoglitore di semi, F. Pizzoni
  • Le felci dalla preistoria al futuro, E. Cavrini
  • Dahlie arboree, E. Mameli Calvino
  • Camellia sasanqua, V. Scariot
  • Hedychium coronarium, M. Calvino
  • Le wisteria brachybrotrys, F. Vignoli
    e altro ancora

Giardino italiano -Paysage n. 5 2018: Preview

  • Progetti su Storia in giardino, Borghi, Relais garden, Etna garden, giardino contemporaneo, giardino per il turismo…
Rosanova aprile 2018
  • Il giardino delle foglie
  • il giardino Thee Tuin
  • Ippolito Pizzetti
  • Prunus da fiore e da frutto
  • I giardini di Porta di Ferro

Topscape 32 2018

  • City landscape: Cina, Corea del sud e Danimarca
  • Water’ scape Danimarca
  • Memorial landscape Svezia
  • Sky garden Gran Bretagna
  • Vertical Green MIlano
    e altro ancora

 

Nessun commento

giu 08 2018

Milano: la città degli orti

Pubblicato da in "News"

Una recente ricerca, proposta e sviluppata da Italia nostra Milno nord e svoltasi tra il 2016 e il 2018, ci offre una esauriente fotografia degli orti urbani nella Grande Milano.
L’indagine risponde ai seguenti quesiti: quanti sono gli orti, come sono curati e da chi, quanto producono e quali funzioni svolgono e infine come possono contribuire al disegno del paesaggio futuro.

Qualche dato in sintesi mentre per alcuni altri dettagli si rimanda al Comunicato stampa:

  • i terreni dedicati agli  orti raggiungono 850 ettari con una produzione annua stimata di 82.700 Q/a
  • una grande parte è dovuta ad azioni autopromosse
  • gli orti formano colonie condivise da molti ortisti: le colonie di orti individuate sono 933 e a queste si aggiungono 1.322 colonie di tipo informale
  • l’orto ha sempre una funzione sociale
  • il valore stimato della produzione amatoriale è tale da soddisfare al massimo il bisogno di 18/20.000 famiglie

Nessun commento

mag 28 2018

Normativa GDPR 2016/679 sulla Privacy

Pubblicato da in "News"

Gentili destinatari della newsletter Giardini in viaggio

stiamo aggiornando la nostra mailing list in linea con i nuovi regolamenti sulla protezione dei dati, che sono entrati n vigore il 25 maggio 2018ai sensi del DLGS n. 196/03.

I Suoi dati personali (nome e indirizzo e-mail) saranno utilizzati esclusivamente per l’invio delle newsletter di Giardini in viaggio.

Se desidera rimanere in contatto con noi ed essere aggiornato sulle nostre future iniziative, non è necessario fare nulla. In tal modo, ci autorizzerà a continuare ad inviarle le newsletter.
Se invece non desidera ricevere ulteriori informazioni Le chiediamo di inviare una e-mail alla mail laura.pirovano@giardininviaggio.it specificando nell’oggetto “UNSUBSCRIBE”.

Nessun commento

mag 14 2018

Dal mondo delle riviste. Maggio 2018

Pubblicato da in "News"

Foto Flavia de Petri: narcisi sul Monte Croce

Acer n. 2 2018

  • Parco Santa Teresa, Verona
  • Agricoltura urbana tra New York e Bologna
  • Cambiamenti climatici e malattie delle piante ornamentali
  • La floricoltura Michieli

Architettura del paesaggio n. 35, 2017

  • numero monografico dedicato al gioco in giardino ‘Playtimes’

Arcipelago Milano

Farneto, C. Longo

Coda di gallo di C. Longo 17 aprile 2018

Frutti sambuco C. Longo

Coda di gallo di C. Longo fine aprile 2018

Gardenia maggio 2018

  • Il progetto verde del polo industriale Prada in Toscana
  • Orto e tre stelle in Piemonte
  • In Sicilia un giardino tra le rocce vulcaniche
  • Iris barbate
  • I pelargoni imperiali

Gardens Illustrated aprile 2018

  • Spring gardens
  • A modern grower, progetto di Arne Maynard
  • 100 years of Rosemary Verey
  • Magnolias
  • Ritratto di Fernando caruncho

Giardino antico primavera 2018

  • Il verde insegna, il giardino a Laveno di Laura Pirovano
  • Benvenuti nell’orto di Luigina Giordani
  • Un autentico giardino toscano
  • Orti ornamentali
  • Giardini acquatici
  • Giardino rupestre

Jardins n. 7, rivista diretta da Marco Martella che riprende le pubblicazioni da questo numero https://lespommessauvages.fr/
Numero monografico dedicato a Le silence

  • Hermann Hesse, Il giardino di Boboli
  • Franco Maria Ricci, Rencontres dans un labyrinthe
  • Françoise L’Homer-Lebleu, Chemins de pensée
  • Véronique Brindeau, Un chemin de thé
  • Gilles Clément, Cheminer dans le jardin planétaire
  • Marie-Claire d’Aligny, Les promenades de Richelieu
  • Franco Zagari, En quête de bonheur et de beauté

Nessun commento

mag 08 2018

News in tema di corsi, convegni, mostre e altro ancora. Maggio 2018

Pubblicato da in "News"

ritratti-di-flora-italiana-alfredina-nocera

Agricoltura urbana

  • 15 maggio ore 11, inaugurazione dell’orto di Elkette, orto terapeutico all’Ospedale Fatebenefratelli, via Fatebenesorelle 12, Milano. Locandina
  • Quarto paesaggio organizza un microcorso di orticoltura sul balcone (https://www.facebook.com/events/411414409286419/) in Piazza XXV Aprile, Milano, davanti a Eataly, nell’orto condiviso del progetto Mi-Orto, sabato 19 maggio 2018, alle ore 16. Per iscrizioni scrivere a: info@quartopaesaggio.org
  • Fino al 30 settembre gli Orti Fioriti 2018 raddoppiano e per la prima volta aprono a cittadini e famiglie.  All’interno del parco di CityLife, tante nuove varietà vegetali tra coltivazioni orticole e piantagioni ornamentali da scoprire negli Orti Fioriti che quest’anno saranno aperti al pubblico tutti i giorni. Comunicato stampa.

Corsi e convegni

  • 19 e 26 maggio, Corso di orticoltura biologica domestica promosso dalla Condotta Slow Food Empolese-Valdelsa e dalla Cooperativa Montalbano Olio & Vino, in collaborazione con l’Associazione Seminaria. Gli argomenti del corso:Elementi base dell’orticoltura biologica, l’utilizzo di tecniche e prodotti biologici nella gestione dell’orto – in particolare “di casa” e “creativo”-, la consociazione delle piante, i rimedi naturali per l’orto, pillole di permacultura, coltivare in sinergia con le stagioni e i ritmi planetari, le virtù dei semi e delle piante.  Per iscrizioni e informazioni: Andrea cell: 335-353439 - email: tongia2002@libero.it
    Marco cell: 338-2081638 - email: info@marcoperuzzi.it

  • 18-20 maggi, VIII FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO, Auditorium Parco della Musica – Parco pensile Roma. Comunicato stampa
  • 26 maggio Corso ‘Estrarre colori naturali dalle piante’ dalle 9 alle 17. ·  Sede: Hortus Urbis, via Appia Antica 42/50, Roma. Costo: donazione suggerita di 35,00 euro a persona + 5,00 euro Carta Amici del Parco dell’Appia Antica. Per info www.hortusurbis.it
  • 9 giugno, Corso di acquerello con Silvia Molinari a Cascina Bollate ‘Vanga e pennello’. Per info https://www.silviamolinari.it/sito/vangaepennello/
  • 16,23, e 30 giugno, al vivaio Coccetti Workshop di fotografia. Locandina
  • 9-7 settembre, Convegno Ruralia ‘Architecture and landscape in the Ethnic and mniroty territories’. Per info http://www.ruralia.org/_abstract/index.html
  • 21-22 settembre, Maestri di paesaggio, International meeting of landscape and garden a Bergamo. Relatori: Atelier Le Balto (DE), Louis Benech (FR), Bjarke Ingels (DK), Winy Maas (NL), Sandra Piesik (UK), Thomas Piper (US), Filippo Pizzoni. Quest’anno grande attesa per la tavola rotonda con le più affermate personalità del plant design – Piet Oudolf, Thomas Rainer e Nigel Dunnettche affronteranno il focus Plant Landscape declinandolo nello specifico della loro attività.

Fiere e vivai

  • 12-13 maggio Rose e perenni, mostra mercato di piante al vivaio Priola. Per info http://www.vivaipriola.it/le-rose-e-le-perenni-per-la-loro-compagnia-12-13-maggio-2018.html
  • 12-13 maggio, Magenta in fiore, Casa Giacobbe. Comunicato stampa
  • 12-13 maggio, Frutti antichi Primavera al Castello di Paderna (PC)
  • 14-26 maggio, Humus park, con opere di land art di oltre 50 artisti di tutto il mondo. Per info www.humuspark.it
  • Al vivaio Coccetti, nuova collezione di Clematis. Apertura dal  mercoledì al sabato dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30 e la domenica mattina dalle 9:00 alle 12:30. Indirizzo via Mottarone 15, Lisanza
  • 18-20 maggio, Franciacorta in fiore a Bornato (BS), mostra mercato e concorso di giardini effimeri. Per info www.franciacortainfiore.it
  • 19-20 maggio, Fioritura delle rose antiche con mostra di alcuni vivai specializzati al vivaio Feletig di Arignano (TO). Programma
  • 19-20 maggio, torna Yacht&Garden, la mostra-mercato dedicata al giardino mediterraneo arrivata con crescente successo all’undicesima edizione,  a Marina Genova Yacht&Garden. Programma
  • 19-20 maggio, Les Journées des Plantes, in programma nel parco del Domaine de Chantilly.
  • 19-20 maggio, presso il vivaio Mati di Pistoia, Orchidea, mostra mercato internazionale. Per info www.piantemati.it
  • 20 maggio, Giardini aperti in Friuli Venezia Giulia. Per info www.amicingiardino.it
  • 26-27 maggio, Tutti i colori dei fiori Acqui terme. Comunicato stampa
  • 26-27 maggio, Verde al mare a Sestri Levante al Parco Nelson Mandela. Locandina
  • 1-3 giugno, mostra mercato Cittanova Floreale, con spettacolo dell’attrice-giariniera Lorenza Zambon. Per info www.cittanovafloreale.it

 Fuori Orticola

  • Fino al 13 maggio, Gardenology, i giardini di Marie Claire Maison fotografati da Matteo Carassale in mostra in via della Spiga 5, Milano
  • Fino al 15 maggio, Coltivazione di rarità botaniche presso lo studio di Antonio Perazzi in via Cesare Correnti 20, Milano: esposizione di vasi antichi e arredi da giardino di Ludovico Grasso
  • “La bellezza dei fiori”, un raffinato percorso lungo tredici tappe, una mostra realizzata a cura di Università degli Studi di Milano, Orticola di Lombardia e Agri-Cultura, in cui la bellezza dei fiori è illustrata attraverso i molti usi e le diverse decorazioni floreali di tante civiltà antiche e moderne: dal loto dell’Antico Egitto ai fiori del Liberty, dalle tradizionali ghirlande indiane al fiore simbolo dei samurai, il crisantemo. Cortile della Farmacia dell’Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono

Grandi giardini italiani

  • Ad oggi Grandi giardini italiani annovera 133 giardini, dall’ Alto Adige a Malta, isole comprese, con l’aggiunta della rete Gardens of Switzerland. Le new entry 2018 sono 13:Palazzo Gromo Losa (Piemonte – Cassa di Risparmio di Biella)
    Palazzo La Marmora (Piemonte – proprietà privata)
    Villa Durazzo Pallavicini (Liguria – proprietà comunale)
    Villa Marigola (Liguria – proprietà della Cassa di Risparmio di La Spezia)
    Vigne di Bellavista (Lombardia – proprietà privata)
    Castello delle Rose di Cordovado (Friuli-Venezia Giulia – proprietà privata)
    Orto Botanico di Padova (Veneto – proprietà dell’Università di Padova)
    Vigne di Petra (Toscana – proprietà privata)
    Villa Imperiale (Marche – proprietà privata)
    Fondazione Nicola Del Roscio (Lazio – proprietà privata)
    Parco Giardino dei Ligustri (Abruzzo – proprietà privata)
    Sella e Mosca (Sardegna – proprietà privata)
    Palazzo Parisio (Malta – proprietà privata).
    Nel 2017 c’è stata una stagione turistica da record, a conferma del trend che vede la visita al giardino come un’esperienza che completa la vacanza, sia per il turista straniero sia per gli italiani. Ha aiutato enormemente il clima, bello da aprile ad ottobre, e la scelta, per esclusione, dei turisti sia italiani sia stranieri di passare le vacanze in Italia, considerata a minor rischio di attentati terroristici.
    Per leggere tutto il comunicato stampa

Milano

  • 14 maggio, alle ore 18.00 presso l’Acquario Civico in viale Gadio 2  presentazione della nuova edizione di Milano Green Week, che si terrà a settembre dal 23 al 27.
  • 15 maggioalle 17, l’Associazione VerDiSegni organizza ALVEARI URBANI: Bee Green!, presso gli Orti di via Padova di Milano per un’interessante visita guidata dalla paesaggista Claudia Zanfi che accompagnerà alla scoperta degli Alveari Urbani, uno spazio della città dedicato al mondo delle api e degli impollinatori, alla biodiversità e alla creatività e al miele come nutrimento.
  • 20 maggio, festa delle api, ore 14.00-16.00, Giardino di Via San Faustino 23, zona Ortica, Milano. Per info www.amaze.it
  • 31 maggio, ore 10-18, Forum Pratiche di resilienza, Fondazione Feltrinelli, via Pasubio 5 Milano. Per info www.festivalsvilupposostenibile.it

Mostre

  • Fino al 18 giugno all’Orto botanico di Padova, Ritratti di flora italiana. Per info http://www.floraviva.org/mostre/
  • Fino al 30 settembre, ARMONIE VERDI Paesaggi dalla Scapigliatura al “Novecento”Opere d’arte della Fondazione Cariplo e del Museo del Paesaggio di Verbania

Siti web

  • Il paesaggio chiama: blog a cura di un gruppo di architetti, docenti universitari, film makers, giornalisti e ambientalisti, che cinque anni fa hanno costituito questa associazione per  portare all’attenzione dell’opinione pubblica il tema del paesaggio in tutte le sue molteplici declinazioni, un tema ancora in larga misura non compreso o frainteso, ma che invece riveste – e non solo per la nostra cultura – un’importanza vitale. Con la passione e il lavoro di “filmmakers del terzo settore”, vengono realizzati dei video diffusi sul web in libera fruizione. COMITATO SCIENTIFICO Prof. Leonardo Ciacci dell’Università IUAV di Venezia; Prof. Fabio Pollice dell’Università del Salento; Arch. Serena Savelli dell’Associazione Verdiana Network di Firenze; Cristiana Mancinelli Scotti del Forum Salviamo il Paesaggio di Roma; Arch. Raimonco Grillo Spina dell’Associazione MuseoLoab6 di Milano; Arch. Giorgio Skoff  dell’AIAPP di Bari; Prof.ssa Sofia Varoli Piazza dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia di Roma; Prof. Franco Zagari dell’Università “La Sapienza” di Roma.
    http://www.ilpaesaggiochiama.org/ilpaesaggiochiama.org/Reception.html

  • Viride Critica del giardino. Recensioni da Alias supplemento de Il Manifesto – di Andrea Di Salvo
    http://www.virideblog.it/

Viaggi e gite

Nessun commento

apr 11 2018

Dal mondo delle riviste. Aprile 2018

Pubblicato da in "News"

Acquerello di Claudio Longo 2018

Acer, 2 2018

  • Parco di Santa Teresa a Verona
  • Cambiamenti climatici e malattie piante ornamentali
  • Agricoltura urbana tra New York e Bologna
  • Il vivaio: Michieli Floricoltura

Arcipelago Milano

Coda di Gallo di C. Longo, marzo 2018

Domenicale Sole 24 ore, 11 marzo 2018

Gardenia aprile 2018

  •  I cornus
  • Parete verticale di P. Blanc sul lago di Como
  • Nuova rubrica di F. Pizzoni ‘Un architetto in giardino’
  • Giardino all’isola di Capraia
  • Gli Epimedium
  • Giardino di iris ad Acqui Terme
  • Tulipani e graminacee in Olanda
  • Giardino giapponese a Bologna

Gardens illustrated march 2018

  • Giardino primaverile di bulbi
  • Cottage garden con tulipani
  • Anemoni dei boschi
  • Piccolo walled garden olandese
  • prati di bulbi
  • design: i parcheggi

Giardino antico, primavera 2018

  • Il verde insegna: il giardino di Laura Pirovano a Laveno Mombello con le foto di Michele Maino
    Articolo e scheda sulle piante preferite
  • Un giardino ritrovato nel cuore di Ravenna
  • Benvenuti nell’orto
  • Un autentico giardino toscano
  • Giardino rupestre

La mela cotogna di Signorelli e Carafoli

Topscape 31 2018

  • Paesaggio in luce
  • City Landscape: Cina, Huzhou, Marvel Valley; Francia Parigi Boulogna Billancourt, Parc de Boulogne; Singapore marina bay; San Francisco South Park; Mestre Parco di Mattuglie
  • Memorial Landscape
  • River ‘Scape

Nessun commento

apr 11 2018

Da Leggere. Aprile 2018

Pubblicato da in "News"

Franco Zagari, Picoli universali di architettura e paesagio, Derive e appodi, 2017

Da un caffè a un giardino, da un grattacielo di Dubai a Corviale, dai murales di Kentridge sul lungotevere romano alla Basilica reale di Saint-Denis in Francia, i racconti che scandiscono questo libro sono anzitutto l’indicazione a «vedere» il paesaggio e a fermarsi a riflettere sui suoi piccoli universali.

Marco Bay, Disegnare con gli alberi. Storie di giardini, Mondadori, 2018

Un prezioso compendio delle riflessioni di un grande paesaggista italiano, arricchito da bellissimi disegni

Lorenza Zambon, Un pezzo di terra tutto per me, Ponte alle Grazie, 2018

Lorenza Zambon ci guida alla scoperta del suo rifugio sulle colline del Monferrato, insieme casa, giardino e teatro.

Olivier Filippi, La Méditerranée dans votre jardin: un inspiration pour le futur, Actes Sud, 2017

Il libro, arrichito da oltre 400 immagini di giardini e di paesaggi mediterranei, eplosra tutte le nuove prospettive che offre il giardino della garriga.

Andrea Pieroni, Atlante gastronomico delle erbe, Slow Food, 2017

Un atlante gastronomico per scoprire tutti i segreti delle erbe eduli.

Nessun commento

Next »