apr 20 2010

Chi trova un buon vivaio…trova un tesoro. Il Vivaio Giani specializzato in rampicanti

Pubblicato da alle 2:39 pm nella plant design

Pubblicato su Notiziario VerDiSegni

Un nuovo piccolo vivaio specializzato che sicuramente ha il know how e l’impostazione per crescere e affermarsi come un qualificato punto di riferimento per tutti coloro che cercano rampicanti anche un poco insoliti e una consulenza professionale per identificare la pianta giusta per le proprie esigenze specifiche.

Comiciamo a raccontare brevemente il profilo del giovane titolare e del suo progetto di vivaio: Fabio Giani è laureato in “Produzioni vegetali e florovivaismo” alla Facoltà di Agraria dell’Università di Torino; la sua idea di aprire un vivaio specializzato in piante rampicanti e sarmentose nasce dalla sua esperienza di giardiniere nei terrazzi e piccoli cortili torinesi in cui, sia la mancanza di spazio sia per la necessità di oscurare piacevolemente il contesto urbano circostante, ha suscitato l’interesse per questo tipo di vegetazione verticale. Anche la consapevolezza di una offerta scarsa sul mercato vivaistico italiano ha spinto Giani a specializzarsi sulle rampicanti. Ha poi collaborato con Anna Peyron e nella primavera 2008 ha partecipato per la prima volta alla mostra di Masino con una collezione di 24 cultivar di Wisteria (glicini sia cinesi che giapponesi che americani), a cui sono seguite quelle del genere Campsis (bignonie), Lonicera (caprifoglio), delle edere, della famiglia delle viti ornamentali e delle ortensie rampicanti.

Il vivaio per il momento è piccolo ma in crescita con idee e professionalità assolutamente solide.

Durante la visita di studio che l’associazione VerDisegni ha organizzato nello scorso mese di marzo, abbiamo potuto notare tra le altre:

  • A fioritura estiva il glicine rosso porpora (in realtà è chiamato così ma il nome botanico è Millettia’Satsuma’), dai racemi eretti dai fiori rosso-magenta che fiorisce da luglio ad agosto con una prolungata fioritura; tra i glicini a fioritura estiva si segnala anche l’americano W. frutescens, dai fiori blu-violetto con un leggero profumo, che compaiono a giugno-luglio;
  • i glicine più adatti al vaso sono un americano, Wisteria ‘Amethyst Fall’, fiori blu ametista con fioritura precoce ma rifiorente (foto 02) e il giapponese della specie W. Brachybptrys, che viene usato per piccole pergole nel giardino giapponese;
  • tra i glicini a fiore bianco, W. sinensis ‘Alba’ (foto), dai fiori crema soffusi di rosa, con fioritura medio precose e leggera rifiorenza (foto 08);
  • grappoli molto lunghi (fino a 70-100 cm) ha il giapponese W. floribunda ‘Macrobotrys’, con fiori viola chiaro con carena viola porpora (foto 013);
  • un interessante rampicante sempreverde e rustico è Gelsemium, che fiorisce di giallo a primavera (Foto)


Informazioni pratiche

Vivaio Giani, di Fabio Giani
10140 Moncucco Torinese (TO)
cell. 340-3427525; Fax 011-5882024
mail gianivivaio@gmail.com
Sito web in costruzione
Per la visita meglio telefonare prima

3 commenti presenti

3 Risposte a “Chi trova un buon vivaio…trova un tesoro. Il Vivaio Giani specializzato in rampicanti”

  1. botanical art loniceraon 20 apr 2011 at 4:50 am

    original art

  2. ES360on 14 mag 2013 at 4:51 pm

    There’s definately a lot to find out about this subject. I like all the points you made.

  3. celine luggage bag minion 29 giu 2013 at 5:36 pm

    Only wanna input on few general things, The website pattern is perfect, the subject matter is really good : D.

Trackback URI | Commenti RSS

Lascia un commento