Post di gennaio, 2016

gen 18 2016

Lavorare con la natura: incontri di Italia nostra a Milano

Pubblicato da in "News"

Un ciclo di incontri intitolato “Lavorare con la natura“, aperti al pubblico e organizzato a Milano da Italia nostra. Sala Incontri di Urban center del Comune di Milano, Galleria Vittorio Emanuele alle ore 18.

  • Martedì 26 gennaio
  • Martedì 9 febbraio
  • Martedì 1 marzo

Programma.

Nessun commento

gen 08 2016

News in tema di seminari, fiere, libri e altro ancora

Pubblicato da in "News"

Ultimo raccolto, foto di Claudia Pimpinelli

Aiuole urbane

Nelle aiuole disegnate da Antonio Perazzi in via Izanam a Milano ho notato con piacere che è stata utilizzata, mescolata alle graminacee con cui si associa molto bene, l’erbacea perenne Macleaya cordata, le cui infiorescenze color ruggine sono belle fino all’autunno inoltrato

Aiuola via Ozanam Milano

Foto aiuola via Ozanam

Corsi e convegni

  • 15 gennaio 2016 alle 15.30 all’orto botanico di Brera conferenza di Claudio Longo “Islanda, paese fascinoso pazzo”. Sintesi
  • dal 21 gennaio corso di aggiornamento Giardino storico di Padova sul tema “Paesaggi insulari”. Programma
  • 31 gennaio, Corso sulle rose, Castello Quistini Rovato. Info e iscrizioni www.castelloquistini.com
  • febbraio-marzo, Greenisland e Lega ambiente organizzano un corso di Apicoltura urbana. Programma
  • 4-8 febbraio 2016 “Bello d’inverno: forme, vita e fiori del giardino e del risceglio”, 11° campus nazionale di Maestri di giardino, Olbia. Programma
  • 18-19 febbraio 2016, nuova edizione del ciclo “Giornate internazionali di studio del paesaggio organizzato dalla Fondazione Benetton di Treviso. Tema del 2016 “Sul ritorno del bosco”. Info sul sito http://www.fbsr.it/fbsr.php/it/il_paesaggio/giornate_di_studio/Sul_ritorno_del_bosco
  • gennaio-febbraio Corsi organizzati dal festival del verde e del paesaggio di Roma. Programma

FAI

Facebook

Fiere e vivai

Libri

  • Ho appena sfogliato e mi sembra molto interessante “Filosofia in giardino” di Diamond Young, Iacobelli editore, 2015, che mi era sfuggito e che mi è stato segnalato da Angela Zaffignani che ringrazio. Il ritratto di undici grandi autori, da Jane Austin a Marcel Proust, passando per Sartre e Rousseau nei loro rapporti con il mondo dei giardini. In un prossimo post ne farò una breve recensione
  • Da tempo pensavo di leggere l’Enciclica di papa Francesco Laudato sì, leggendo poi Pia Pera sull’ultimo numero di Gardenia ho scaricato il testo e lo leggerò con cura.
    Testo enciclica
  • Dedicato al muschio: The magical world of moss gardening, A. Martin, Timber Press, 264 pp.

 Milano

  • Domenica 10 gennaio 2016, ore 11.00, Nell’ambito della mostra “Milano città d’acqua”, Milano, Palazzo Morando, via Sant’Andrea 6 . Navigli milanesi. L’acqua del passato e l’acqua del futuro Roberto Biscardini, Presidente dell’Associazione Riaprire i Navigli
  • Si terrà dal 14 al 15 maggio 2016 la II edizione di Green city Milano
  • Poliedrico itinerario, prossimi incontri dell’Associazione Elda Cerchiari Necchi
    19 gennaio 2016 , dalle 18.30 Stefano Zuffi rilettura di Arcimboldo. Dopo Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone presenteranno il loro CONCIORTO frutto di una poetica ispirazione. Suonando melanzane, carote, zucchine, cetrioli dolci, flauti traversi, sax e chitarre daranno vita a un concerto sostenibile, un vero “live in the garden”. L’orto è lo spazio di riferimento a cui guardano i due suonatori. Perché l’orto è il luogo dove la parola è come un seme. Che poi getta foglioline che sono note.
    Gli appuntamenti del 2 e 16 febbraio, sempre alle ore 18:30, si snoderanno invece in un poliedrico itinerario tra Arte e Potere. Con Marco Carminati e Fulvio Irace indagheremo, da vari punti di vista, alcuni momenti cruciali di quel rapporto tra artisti e committenza che ha attraversato tutti i secoli della storia dell’arte e che ancor oggi influenza la creatività e il gusto tanto del pubblico quanto dei sostenitori economici di progetti artistici.
    Sede MAC, piazza Tito Lucrezio Caro 1, tram 3,9 e 15

Mostre

  • Fino al 24 gennaio 2016, “Missoni: l’arte e il colore” a ucra di L. Caramel, E. Zanella e L. Missoni. Maga di Gallarate. www.museomaga.it

 Viaggi

  • 23-27 giugno viaggio tra i giardini del Cotswolds in Inghilterra, accompagnati da Philippe Bonduel giornalista e botanico, a cura di Mondes et Merveilles. Programma.
    Per info www.european-garden-tour.com

 

Nessun commento

gen 08 2016

Piccolo itinerario nei Colli Euganei alla scoperta delle città murate

Pubblicato da in "Giardini e luoghi"

Villa Contarini Piazzola sul Brenta

Un paio di giorni dopo Natale alla scoperta delle piccole città murate sui colli Euganei, non lontano da Padova. Punto di partenza un delizioso agriturimo a Teolo (www.terrebianche.it) dove si può allaggiare in piccoli appartamenti dotati di ogni confort, arredati con molto gusto in un contesto delizioso nel parco dei colli Euganei circondati da oliveti e vigneti. Dall’agriturimo molti itinerari a piedi o in bicicletta. Ad esempi si può raggiungere in un’oretta la stupenda abbazia benedettina di Praglia, centro mondiale di restauro del libro antico (vale assolutamente una visita). Peccato che la nebbia persistente ci abbia impedito di godere meglio del paesaggio.
Ho molto apprezzato le tre piccole città murate Este, Montagnana e Monselice e ho trovato straordinaria Piazzola sul Brenta con la stupenda villa Contarini che disegna la scenografia della grande piazza dove ogni ultima domenica del mese si tiene un grande e interessante mercatino dell’antiquariato.

Ecco alcune immagini

Montagnana: particolare della cinta muraria trecentesca completamente intatta

Este: il parco pubblico all’interno del castello

Este parco pubblico al’interno del castello

Este: caratteristiche case colorate

Este

Monselice, lungo la via al Santuario che conduce al santuario delle 7 chiese, a villa Nani Mocemigo e a villa Duodo

Monselice, santuario delle 7 chiese di V. Scamozzi

Monselice villa Nani Mocenigo così chiamata per le stravaganti sculture settecentesche raffiguranti dei nani

Monselice una delle sculture di villa Nani Mocenigo

Monselice villa Duodo di V. Scamozzi

Monselice villa Duodo di V. Scamozzi

Monselice villa Duodo di V. Scamozzi

Villa Contarini Piazzola sul Brenta

Villa Contarini Piazzola sul Brenta

 

 

Nessun commento

gen 08 2016

Il nuovo LAC a Lugano

Pubblicato da in "Giardini e luoghi"

McCall Solid light works

Sono finalmente andata a vedere il LAC a Lugano, il nuovo centro culturale dedicato alle arti visive, sceniche e musicali che sorge nel centro della città affacciato e in stretta relazione con il lago. Dell’architettura, dell’architetto ticinese Ivano Gianola vincitore del concorso, ho apprezzato soprattutto la capacità di relazionarsi al paesaggio anche se ho trovato un pò pesanti alcunu particolari, sgraziato l’anfiteatro sul retro, banale il piccolo parco. Ma all’interno alta la qualità delle esposizioni, la collocazione delle opere, l’illuminazione, etc..
Molto interessanti le due esposizioni in corso fino al 10 gennaio, una di pittura/scultura “Orizzonte Nord/Sud” dedicata ai protagonisti dell’arte europea ai due versanti delle Alpi (Da Piranesi a Turner, fino a Fontana e Giacometti per fare solo qualche nome) e straordinaria quella di arte luminosa intitolata “Solid light works” dell’artista inglese Anthony McCall.
Ecco alcune immagini

LAC Lugano

LAC Lugano, particolare delle vetrate

Il chiostro della chiesa adiaciente con opere di Luini

LAC Lugano il cortile interno con un piccolo caffè molto sobrio

LAC Lugano interni

Un’opera di Giacometti con sullo sfondo la grande vetrata sul paesaggio lacustre

McCall Solid light works

McCall Solid light works

Nessun commento

gen 08 2016

Citylife: arrivano le sculture

Pubblicato da in "Giardini e luoghi"

A Citylife sorgerà un parco d’arte contemporanea con opere site-specific in parte di giovani artisti e in parte di artisti affermati.
Per quanto riguarda le opere degli under 40 la giuria composta da Charles Esche, Mary Jane Jacob, James Lingwood, Gianfranco Maraniello, Iolanda Ratti, Lea Vergine e Angela Vettese ha scelto le opere di 8 artisti tra quelle (30 in totale) presentate ed esposte alla mostra di Palazzo reale a Milano fino al 10 gennaio.
I premiati sono Riccardo Benassi (1982 – Italia), Rossella Biscotti (1978 – Italia), Linda Fregni Nagler (1976 – Italia), Shilpa Gupta (1976 – India), Adelita Husni-Bey (1985 – Italia), Wilfredo Prieto (1978 – Cuba), Matteo Rubbi (1980 – Italia) e Serena Vestrucci (1986 – Italia). Menzioni speciali sono state assegnate ai progetti di Nico Vascellari e Maria Anwander.
La prima inaugurazione è prevista per aprile 2016, quando sarà posizionata la prima opera.

Ecco alcune delle opere selezionate

Linda Fregni Nagler con Orphys prevede la costruzione di una serra destinata a studi e ricerche sulle specie botaniche autoctone rare e in via di estinzione.

Adelita Husni-Bey con il Palco dell’Estinzione prevede una struttura che ricorda la stratificazione geologica, un palco diviso per future ere che si sviluppano su tre livelli, rappresentando il pianeta tra cinquanta, cento e centocinquanta anni.

Beso, di Prieto, è costituito dall’unione di due pietre di grandi dimensioni collocate l’una di fianco all’altra. Entrambe sono di forma sferica e si sfiorano in un solo punto simulando l’azione di un bacio.

Cieli di Belloveso di Rubbi, ricostruisce il cielo stellato visibile a Milano nella primavera del 600 a.C., data intorno alla quale Tito Livio colloca la leggendaria fondazione di Milano da parte del principe Belloveso. A mio parere l’idea più interessante

Tra quelli scartati a me sono piaciuti

No bread di Maria Arwander

Draperies

Anche il luogo mi ricostruisce

Fonte Ginevra Bria www.artemilano.com. Foto di Laura Pirovano

Nessun commento

gen 08 2016

Dal mondo delle riviste

Pubblicato da in "News"

Gardenia gennaio 2016

Daphne bholua Jacqueline Postill

Patrinia scabiosifolia

Poterium spinosum

  • Savill garden, un giardino d’inverno
  • Perazzi ci parla del Poncirus trifoliata
  • Asparagine
  • Giungla londinese
  • Sculture di salice: Anna Patrucco insegna

Gardens illustrated special edition 2015

  • Natural inspiration: 10 esperti segnalano i loro luoghi del cuore
  • Vita’s lost roses: le rose del giardino di Sissinghurst Un estratto parte 1 parte 2
  • I bordi del garden designer Arne Maynard a Cottesbrooke Hall
  • Un giardino di annuali e biennali nel Northumberland
  • Sustainable planting
  • Street life a Liverpool
  • The best books for plant lovers

Mela cotogna dicembre 2015
sottotitolo “Piccolo notiziari di resilienza giardiniera” una newsletter curata da Manuela Signorelli e Domizia Carafoli. Per info signorellimanuela@gmail.com

  • Salvia melissodora
  • Chantilly
  • Il giardino delle sei sublimità
  • Pedalando lungo il Po

Repubblica 22 dicembre

Rosa nova gennaio 2016

  • L’Azerbaijan degli alberi
  • Rocca d’Olgisio
  • Jardin des Bésignoles
  • Giardino Vicario

Topscape 21 2015

  • Essay Pierre Donadieu
  • Speciale Expo 2015 Padiglioni
  • Waterscape: Francia Anglet; Croazia Rovigno; Italia Isola di Albarella
  • City Landscape: Germania Laga show; Francia Bordeaux
  • Rural Landscape: Italia Milano
  • Urban & Design: Italia Catanzaro
  • Brand Landscape: Italia Bergamo
  • Verde High Tech: Italia Varese; Germania Berlino
  • Vertical Green: Italia Milano
  • Leisure & Landscape: Francia Lione
  • Historical Garden: Olanda Leida

Nessun commento